CONDIVIDI

Il flan di fave alla menta è una ricetta squisita per chi è a dieta! Questo sformato di fave è anche una ricetta facile e salutare per chi non ha molto tempo o non ama cucinare.

Il flan di fave alla menta, una vera delizia per chi è a dieta! Approfitta della primavera, periodo in cui puoi trovare le fave fresche per comprarle al mercato e preparare questo soufflé di fave. Lo puoi mangiare come  piatto unico soprattutto se sei vegetariano o come secondo accompagnato da una insalata.

Puoi usare anche dei mini stampini per fare delle mono porzioni e controllare in tal modo le calorie. La ricetta del flan di fave alla menta di Melarossa è proposta  per 4  stampini in alluminio e ogni mini flan ha solo 180 calorie!

Le fave sono dei legumi e ricordati che per portare avanti la tua dieta con successo, è importante variare e  sostituire i cibi dello stesso gruppo tra di loro. I legumi possono essere sostituiti tra loro perché sono tutti fonti proteiche vegetali, l’importante è rispettare le quantità indicate dalla tua dieta. Vai al nostro articolo, la guida per sostituire i legumi.

Il flan di fave alla menta può essere consumato freddo e portato, ad esempio, in ufficio. Se hai una vita frenetica, prepara il tortino il week-end  e consumalo durante la settimana. Questo piatto avrà un grande successo in famiglia perché piace sicuramente ai grandi ma anche ai bambini. Se hai ospiti  a cena, può essere anche un’ottima idea per degustarli come finger food!

Flan di fave alla menta fresca: i valori nutrizionali

Le fave si trovano solo per un breve periodo dell’anno, nei mesi primaverili di aprile e maggio e giugno, quindi quando le vedi sui banconi di supermercati e fruttivendoli cerca di approfittarne, perché questi legumi apportano benefici molto importanti per la tua salute.

Se consumate crude, le fave apportano all’organismo una buona quantità di vitamina C, proteine, fibre, vitamina A, del gruppo B, C, E, K, PP e sali minerali. Inoltre, hanno un’azione di drenaggio dell’apparato urinario e favoriscono il benessere dell’intestino. Sono un alimento ottimo per chi è a dieta, visto il contenuto ridotto di calorie: 42 cal per 100 gr.

Le uova sono una preziosa fonte di micronutrienti e di proteine di elevatissimo valore biologico. Contengono vitamine, in particolare la A e la D, e sali minerali come il ferro, il calcio, il fosforo e il potassio, presenti soprattutto nel tuorlo. Un uovo di gallina di dimensione media, pesa circa 60 grammi e ha 78 calorie.  Ogni mini flan contiene un’ uovo. Scopri quante uova puoi mangiare alla settimana.

La menta dà sapore ai tuoi piatti e ti aiuta a non aggiungere troppo sale! Ricordati che  un consumo eccessivo di sale fa male alla salute perché fa aumentare la pressione
e fa male al cuore (ispessisce le arterie), quindi se ti piace la menta, usala! Inoltre la menta aiuta chi soffre di digestione lenta.

Flan di fave alla menta fresca: scopri la ricetta

Print Recipe
Mini flan di fave alla menta
flan di fave alla menta
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Calorie a Persona
181
Calorie Totali
723
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Calorie a Persona
181
Calorie Totali
723
Ingredienti
flan di fave alla menta
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Preriscalda il forno a 180°. Metti sul fuoco una pentola d'acqua, al bollore immergi le fave e lasciale cuocere 2 minuti, scolale e passale sotto l'acqua fredda, poi privale del sottile strato di pelle che le ricopre.
    ricetta flan di fave alla menta
  2. Frullale in un frullatore assieme al parmigiano e alle foglie di menta, fino a ottenere una crema omogenea.
  3. In una ciotola rompi le uova, unisci un pizzico di sale e pepe, sbatti assieme al latte, poi unisci la crema di fave, parmigiano e menta e con una frusta amalgama i due composti.
  4. Versa il tutto in cocotte di ceramica (o in stampini di alluminio usa e getta) spennella con l'olio, inforna per circa 20 minuti o fino a quando i flan si saranno gonfiati e saranno divenuti fermi al tatto.
    sformatini di fave
  5. Servi sia caldi che freddi.
    souffle di fave
Commenti