Fiori di zucca ripieni di pesto di zucchine: un contorno leggero a prova di dieta

I fiori di zucca sono un must da portare in tavola quando sono di stagione. Si chiamano comunemente “di zucca”, anche se in realtà si tratta dei fiori, allungati e di colore giallo-arancio, delle zucchine. Una vera prelibatezza che si presta a tantissimi utilizzi in cucina: puoi usarli per condire risotti e orzotti, oppure per arricchire frittate, torte salate, quiche e pizze.

Anche se il modo più classico per gustare i fiori di zucca è fritti in pastella. Buonissimi, ma non proprio l’ideale se stai seguendo una dieta dimagrante.

Ma perché rinunciare a mangiare questi fiori deliziosi, che tra l’altro sarebbe un vero spreco buttare?

Noi di Melarossa ti proponiamo un’alternativa molto gustosa da provare: i fiori di zucca ripieni di pesto di zucchine. Un piatto velocissimo da preparare, molto saporito ma anche molto leggero: la farcitura, infatti, è a base di zucchine, saltate in padella con un po’ di cipolla e poco olio e poi frullate con il mixer con un po’ di parmigiano. Ti basta riempire i fiori di zucca con questo pesto, disporli su una teglia, spolverarli con un po’ d’olio e di pangrattato e cuocerli in forno per 15 minuti. In forno invece che fritti, i tuoi fiori di zucca saranno leggeri e con pochissimi grassi.

In più, le zucchine sono ortaggi ipocalorici, ricchi di acqua e sali minerali, depurativi e diuretici: usarle come ripieno è l’idea perfetta se vuoi perdere peso e contrastare inestetismi come cellulite e ritenzione idrica.

Scopri di più nel nostro articolo “Zucchina: proprietà, benefici, valori nutrizionali e usi in cucina”.

Puoi servire i fiori di zucca ripieni come contorno: si abbinano perfettamente a una fonte proteica come del salmone affumicato o della carne magra come quella di pollo.

Fiori di zucca ripieni di pesto di zucchine: la ricetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 fiori di zucca
  • 5 zucchine
  • ¼ di cipolla
  • 20 g di parmigiano
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 10 g di pangrattato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

Stacca con un coltello i fiori di zucca dalle zucchine, elimina con le dita le escrescenze laterali, rimuovi delicatamente il pistillo centrale, sciacqua i fiori di zucca sotto l’acqua corrente, eliminando eventuali parassiti e impurità presenti all’interno, e mettili ad asciugare su un canovaccio.

Fai rosolare la cipolla tritata in padella con un cucchiaio d’olio, aggiungi le zucchine lavate e tagliate a rondelle e fai cuocere per 15 minuti.

Trasferisci le zucchine nel mixer, aggiungi sale, pepe, parmigiano e frulla.

Preriscalda il forno a 180°.

Farcisci i fiori di zucca con il pesto di zucchine usando una sac à poche o un cucchiaino. Disponili in una teglia oleata con un cucchiaio d’olio, spolverali con sale e pangrattato e condiscili con il restante olio. Cuoci i fiori di zucca per 15-20 minuti, falli gratinare per 2-3 minuti e servili caldi.

Il consiglio in più: puoi dare un tocco di croccantezza al pesto di zucchine aggiungendo una manciata di noci o mandorle. Se invece vuoi un pesto più cremoso, aggiungi un po’ di ricotta.

Ti è piaciuta questa ricetta? Condividila su Pinterest.

Fiori di zucca ripieni di pesto di zucchine
Tiziana Landi

Tiziana Landi

Laureata in Scienze della Comunicazione, sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. Sono esperta di cucina light e alimentazione sana e all'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.

Related Posts