CONDIVIDI

Se sei stufa della solita insalata di pomodori e ne hai fin sopra i capelli delle melanzane grigliate, abbiamo una valida alternativa da proporti: prova le carote arrostite con miele, timo e nocciole tostate.

È un contorno semplice e veloce da preparare, ma molto originale che unisce il sapore dolciastro delle carote a quello inconfondibile del miele e delle noci. Un connubio di sapori, che trasformerà il tuo contorno in un piatto gustoso e nuovo. A dieta può mangiarle al posto del tuo abituale contorno di verdure cotte avendo l’accortezza di non usare lo zucchero negli altri pasti della giornata, un piccolo sacrificio per assaporare le carote caramellate al forno con il miele.

Carote arrostite con miele, timo e nocciole tostate: proprietà nutrizionali

Le carote sono un ortaggio ricco di beta-carotene, dall’alto potere antiossidante e valido aiuto per la buona salute della vista e della pelle.

Il miele, che conferisce a questo piatto il suo gusto inconfondibile, ha proprietà energizzanti, è ricco di vitamina B e ha proprietà benefiche per lo stomaco, aiutandolo a riparare la mucosa.
Questo contorno apporta all’organismo anche omega 3, grazie alla presenza delle nocciole.

Come preparare le carote arrostite con miele, timo e nocciole tostate

Le carote arrostite si preparano senza troppa fatica e ti permettono di proporre un piatto semplice, ma nuovo. Provale anche per stupire i tuoi ospiti o la tua famiglia; sono buone anche fredde, quindi se vuoi, puoi portare questo piatto con te e gustarlo all’aria aperta. Il sapore dolciastro del piatto, sarà sicuramente molto gradito anche ai bambini.

Print Recipe
Carote arrostite con miele, timo e nocciole tostate
Voti: 1
Valutazione: 2
You:
Rate this recipe!
Porzioni
persone
Calorie a Persona
318
Calorie Totali
955
Ingredienti
Porzioni
persone
Calorie a Persona
318
Calorie Totali
955
Ingredienti
Voti: 1
Valutazione: 2
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Accendi il forno ventilato  a 220°.
  2. Prepara le carote arrostite: sbuccia le carote e privale del ciuffo, se sono molto grandi dividile a metà, altrimenti se sono sottili lasciale intere.
  3. Mettile in una teglia, cospargile di olio e mescola accuratamente. Unisci ora del sale grosso, il timo fresco, il miele, uno spicchio di aglio intero non sbucciato e infine il vino bianco.
  4. Inforna a circa 200- 220° ventilati e cuoci per circa 20 minuti: le carote dovranno risultare più tenere, ma ancora sode e ben caramellate.
  5. Servi le carote calde o fredde, cosparse di nocciole tritate grossolanamente, dopo averle precedentemente tostate e di timo fresco.
Commenti