Home Nutrizione Cibo e Salute Alimenti con potassio: 5 che ne contengono di più della banana

Alimenti con potassio: 5 che ne contengono di più della banana

CONDIVIDI
alimenti con potassio

Cosa sai degli alimenti con potassio? Se hai mai avuto crampi in palestra probabilmente sai che il rimedio più comune è quello di “mangiare una banana”. Sfatiamo subito un falso mito: anche se è il frutto più celebre per il suo contenuto di potassio (350 mg per 100 gr), la banana non è l’alimento che ne contiene di più!

Al contrario, ci sono tanti altri alimenti con potassio superiore ad una banana. Un sale minerale molto importante per l’organismo umano, perché regola il funzionamento delle cellule, del ritmo cardiaco, della funzionalità nervosa e del tono muscolare.

Le funzioni del potassio

Tra i minerali più importanti e più presenti nel nostro organismo il potassio svolge numerose funzioni. Ha ruolo fondamentale contro l’ipertensione e un suo squilibrio può causare ritenzione idrica. Carenze di potassio possono essere causate da un eccesso di perdita di liquidi, cosa più frequente in estate o quando si pratica attività fisica. I sintomi più evidenti sono stanchezza, sonnolenza, debolezza muscolare.

È bene quindi, se si pratica uno sport che fa sudare molto, cercare di reintegrarlo, inserendo nella propria alimentazione i cibi che ne sono più ricchi.

Melarossa ti segnala 5 alimenti con potassio superiore ad una banana. Cibi che sicuramente mangi spesso ma che probabilmente non sapevi fossero una miniera di potassio!

  • Fagioli borlotti secchi (1478 mg ogni 100 g)
  • Patate (570 mg ogni 100 g)
  • Spinaci (530 mg ogni 100 g)
  • Avocado (450 mg ogni 100 g)
  • Salmone affumicato (420 mg ogni 100 g).

Ricorda che gli alimenti di origine vegetale, essendo ricchi di fibre, sono meno assimilabili degli alimenti di origine animale. Le fibre sono comunque fondamentali per il corretto funzionamento dell’intestino e quindi per l’espulsione di “scorie”. Per cui abbonda soprattutto con frutta, verdure e legumi di stagione, non solo per il loro contenuto di potassio.

Questi 5 alimenti che ti consigliamo hanno moltissime proprietà benefiche per il tuo organismo.

I 5 alimenti con potassio che ne contengono di più di una banana

1Fagioli borlotti

Oltre al potassio, i fagioli borlotti sono ricchi di proteine, fibre e vitamine, in particolare C e B9. Clicca qui per scoprire tutti i benefici dei fagioli.

Scopri anche la ricetta della catalogna su passato di fagioli borlotti!

2Patate

Le patate sono alimenti energetici, con proprietà disinfiammatorie dell’apparato digerente. Contegono, oltre a un’elevata dose di potassio, anche vitamine del gruppo B e C.

Ecco 15 ricette gustose da preparare con le patate!

3Spinaci

Gli spinaci contengono pochissime calorie (24 su 100 grammi) e tante sostanze benefiche per la salute: potassio e ferro prima di tutto, ma anche altri sali minerali e una buona percentuale di vitamine e acido folico. Clicca qui per scoprire tutte le proprietà benefiche degli spinaci.

Scopri anche la ricetta degli spinaci con feta, per un contorno leggero e sfizioso!

4Avocado

Considerato un frutto grasso, viene spesso evitato da chi è a dieta. Ma, pur essendo a pasta grassa, assicura un buon indice di sazietà facilitando, nel corso della giornata, un consumo limitato di alimenti. Inoltre, l’avocado è ricco di antiossidanti, sali minerali e omega 3. Clicca qui per scoprire tutte le proprietà benefiche dell’avocado.

Prova la ricetta dell’insalata di miglio con mela verde e avocado!

5Salmone

Il salmone è un alimento ricco di proprietà benefiche per l’organismo: fonte di proteine di alto valore biologico, è ricco di omega 3, vitamine, in particolare la vitamina D e quelle del gruppo B e, naturalmente, sali minerali.

Scopri 12 ricette nutrienti e light con il salmone!

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Commenti
CONDIVIDI
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.