Home Esperto Lattosio Intolleranza al lattosio e pancia gonfia

Intolleranza al lattosio e pancia gonfia

CONDIVIDI

Buonasera dottore,

vorrei sapere quali alimenti evitare per non avere la pancia gonfia: sono intollerante al lattosio, mangio volentieri frutta e verdura, poca pasta e poca carne. Mi alleno sei giorni alla settimana, praticando un’ora di camminata veloce a cui abbino esercizi di tonificazione. Il mio peso è nella norma, ma sia prima che dopo i pasti ho la pancia gonfia e alcune volte sento dei crampi addominali.

Grazie,

Maria Rosa

Risposta

Cara Maria Rosa,

il gonfiore può essere un sintomo di altre patologie, come la sindrome dell’intestino irritabile, la celiachia, la gluten-sensitivity, quindi innanzitutto è importante essere sicuri della diagnosi di intolleranza, per non rischiare di privarsi di un alimento importante come il latte (e i suoi derivati) senza necessità. Se si conferma l’intolleranza al lattosio, allora è importante sostituire il latte e i formaggi freschi con prodotti delattosati, mentre per i formaggi stagionati non sussiste il problema perché contengono minime o nulle quantità di lattosio (di sicuro insufficienti a dare origine ai sintomi).

Luca Piretta, medico nutrizionista

Commenti
CONDIVIDI
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.