Home Dieta PsicoDritte Iniziare una dieta col piede giusto: le 9 domande da farti

Iniziare una dieta col piede giusto: le 9 domande da farti

CONDIVIDI

Voglio iniziare una dieta. Ma perché voglio dimagrire? Cosa rappresenta il cibo per me? Cosa faccio se non funziona? Quante domande prima di iniziare! Ed è importantissimo farsele, perché solo conoscendo a fondo le proprie motivazioni, paure e difficoltà è possibile vivere questa scelta non come un sacrificio, ma come una straordinaria opportunità per volersi più bene.

Se vuoi iniziare una dieta è importante porsi alcune domande per partire con il piede giusto e oggi Stefania Fiacchi, psicologa clinica, intervistata dalla nostra Gloria, ci spiega quali sono queste domande e soprattutto quali risposte devi aspettarti.

Leggi le 9 domande da farti prima di iniziare la dieta

1Perché sono aumentata di peso?

Se vuoi iniziare una dieta devi prima cosa di tutto capire perché sei aumentata di peso. Cosa è accaduto di diverso? Una gravidanza, ti sei lasciata andare durante le vacanze? Troppo stress? A seconda della risposta, potrai capire come affrontare al meglio il tuo percorso di dimagrimento.

2Perché voglio dimagrire?

Le motivazioni che ti spingono a iniziare una dieta sono fondamentali: vuoi trovare un fidanzato? Hai problemi di affaticamento? O vuoi sentirti meglio nella tua pelle perché questo cambiamento di peso ti fa sentire diversa da come sei sempre stata? Le diverse risposte, possono avere anche dei risvolti psicologici o relativi allo stato di salute, quindi è importante chiarirsi le idee prima di cominciare.

3Cosa rappresenta il cibo per me?

Devi chiarire con te stessa a cosa risponde il tuo bisogno di cibo e così potrai valutare come reagire ai diversi stimoli. A volte quello che ci spinge a mangiare più del dovuto sono proprio le nostre emozioni e non una fame reale. Quindi comprendere cosa il cibo rappresenta per te prima di iniziare una dieta,  potrà aiutarti a gestire un’eventuale fame nervosa o smania di cibo.

4Cosa mi aspetto dalla dieta?

Occhio alle aspettative! Se vuoi iniziare una dieta e portarla a termine con successo devi avere delle aspettative realistiche. Devi essere consapevole dei tempi che occorreranno, avere pazienza e sapere che ci potrebbero essere anche momenti di stallo.

5Qual è la dieta giusta per me?

Ognuno di noi è diverso dall’altro, quindi dovresti sempre scegliere una dieta calibrata sui tuoi bisogni e necessità. E soprattutto che includa anche i cibi che ti piacciono, come succede con la dieta di Melarossa!

6Voglio iniziare una dieta, come mi comporto con gli altri?

Iniziare una dieta vuol dire cambiare il proprio stile di vita e questa è una scelta per se stessi che non deve causare nessuna vergogna. Anzi, se possibile trovati qualche alleato e vedrai che sarà ancora più facile!

7Che difficoltà incontrerò e come posso risolverle?

Le difficoltà ci sono sempre quando si segue un regime alimentare, l’importante è saperlo ed essere preparati a qualche scivolata, a qualche sgarro. E andare avanti senza sensi di colpa e senza svalutarsi!

8E se la dieta non funziona?

Cerca di ricordarti sempre i tuoi obiettivi e mantieni alta la motivazione verificando il tuo impegno costantemente. Può anche capitare che per qualcuno i risultati siano più lenti, ma non bisogna demoralizzarsi, ne pensare continuamente alla bilancia!

9Ma la dieta è un sacrificio o un’opportunità?

Se iniziare una dieta può sembrarti un sacrificio, devi cambiare visione. Considera la dieta come un’opportunità di cambiare stile di vita: scegliendo un regime alimentare più sano, migliori la qualità della tua vita!

 

Commenti