Dieta I testimonial siamo noi Maria e Giuseppe, -11 e -10 kg con Melarossa: “Insieme la dieta...

Maria e Giuseppe, -11 e -10 kg con Melarossa: “Insieme la dieta è più bella!”

CONDIVIDI
Maria e Giuseppe dopo dieta Melarossa

Maria sente che è arrivato il momento di trovare una dieta giusta per lei, che non l’annoi come quelle fatte in passato, non la deluda con risultati che non arrivano e non metta a dura prova il suo amore per la cucina. Ne parla con Giuseppe, suo marito, che già da tempo ha intuito quanto Maria abbia bisogno di un cambiamento, anche nel suo aspetto fisico.

Un’amica di Maria, molto dimagrita grazie alla dieta Melarossa, diventa l’input decisivo: perché non provare il suo stesso percorso? Da subito la sorpresa: questa volta è tutto diverso, dalla varietà dei piatti alla ricchezza del menù previsto dalla dieta. Entusiasta, Maria si rimette ai fornelli con amore e tanta speranza.

Ho sempre mollato tutte le diete perché dopo un po’ mi annoiavano. Melarossa invece mi ha restituito l’amore per la cucina.

Maria capisce immediatamente che questo stile di vita, davvero sano, e questo stile alimentare caratterizzato dalla varietà, sono perfetti per tutta la famiglia. Suo marito, che è sempre stato il suo prezioso supporto, la segue passo passo durante tutto il percorso, mangiando i suoi stessi piatti. Così, l’ago della bilancia inizia a scendere per entrambi in maniera considerevole. Divertendosi e alternando in modo sfizioso gli alimenti previsti dal menù, Maria scopre anche l’utilità preziosa delle sostituzioni: questo nuovo modo di mangiare non pesa a nessuno e inizia a diventare uno stile di vita, oltre che uno stile alimentare.

E’ stata la prima volta che non mi è sembrato di essere a dieta perché riuscivo a preparare piatti sempre invitanti e deliziosi.

Dopo 3 mesi di dieta, sereni e strabiliati dai risultati, Maria e Giuseppe hanno perso tanti chili e avvertono benefici da ogni punto di vista. Maria si sente meno affaticata, non gira più con i farmaci contro il mal di stomaco nella borsetta, non sente più quel fastidioso senso di pesantezza che spesso la accompagnava. Giuseppe si scopre più tonico, più energico e, guardandosi allo specchio, anche ringiovanito.

Questa è una dieta che dovremmo fare tutti. Perché ti insegna a mangiare ed è un incentivo per stare bene

Questa dieta ha permesso a Maria e Giuseppe, genitori di 3 bambini, di stare insieme agli altri senza sentirsi esclusi. Prima di una cena con gli amici, Maria si informava sul menù e apportava di conseguenza modifiche agli altri pasti della giornata, in modo da poter conciliare la convivialità al desiderio di rispettare la dieta. Preparava piatti simili agli altri, ma con gli ingredienti previsti dal suo menù, stupendosi di come a volte le sue porzioni fossero più sostanziose di quelle degli altri. Le diete che aveva sperimentato prima di Melarossa la rendevano nervosa ed irascibile, ora invece è rilassata e tranquilla.

È stato importante non rinunciare alle uscite con gli amici: non mi era mai successo durante una dieta!

Dopo uno stop estivo nella loro Sicilia, terra ricca di tentazioni, Maria ha ripreso a cucinare seguendo lo stile Melarossa, che tanto le piace e la fa stare bene. Il suo obiettivo è perdere gli ultimi chili e tornare a vedere la sua immagine di un tempo, che già adesso comincia a riconoscere allo specchio. La cosa che più ha apprezzato di questo percorso è che non si è mai sentita scoraggiata: è andata sempre avanti con tenacia e determinazione.

Per me è stato fondamentale affrontare questo percorso senza sentirmi nervosa o sconfortata e per questo sono riuscita a farlo mio e seguirlo.

La collaborazione e il sostegno ricevuto dal gruppo Facebook hanno influito sulla riuscita del percorso di Maria e Giuseppe. La possibilità di ricevere supporto immediato, di dissipare dubbi durante la preparazione di un piatto, è stata determinante. Grazie al gruppo, Maria scopre le enormi possibilità che offrono tabelle e conversioni e capisce che può anche capovolgere il suo menù e gli ingredienti presenti. E i suoi piatti diventano, così, sempre più gustosi e invitanti: che gioia poter mangiare, stando a dieta, anche le lasagne! Gustarle poi insieme a tutta la sua famiglia diventa una gioia che non ha prezzo!

Mi è piaciuto sapere di poter contare su un gruppo affiatato e con un bel confronto, scoprendo anche tante idee e suggerimenti.

Oltre ai chili che scendevano e alla facilità con cui Maria e Giuseppe hanno affrontato il percorso, la soddisfazione più grande per Maria è arrivata dal suo guardaroba. Perdere peso le ha infatti permesso di ripescare nell’armadio vestiti che non indossava più e che invece le sono rientrati. Anche Giuseppe è stato ricompensato dalla sua costanza: i suoi vestiti ormai gli stanno tutti larghi e si sente più giovanile e forte. Condividere questo percorso lo ha reso più semplice e ancora oggi Maria e Giuseppe continuano a seguire la dieta Melarossa, che è diventata uno stile di vita irrinunciabile.

Mio marito è stato la molla che mi ha fatto iniziare questo percorso, che insieme è stato decisamente più bello!

Commenti
CONDIVIDI