Dieta I testimonial siamo noi Maddalena, – 13 kg, con Melarossa è diventata una “samurai” della dieta

Maddalena, – 13 kg, con Melarossa è diventata una “samurai” della dieta

CONDIVIDI

Maddalena è una “samurai della dieta”, perché quando decide di iniziare Melarossa lo fa con una determinazione ferrea, senza mai uno sgarro, nemmeno a Natale, mai un tentennamento, seguendo alla lettera il suo menù con grande grinta e forza di volontà. Lei, che lavora in una fast food e ha un passato di alimentazione sregolata e vita sedentaria, lei, che ha alle spalle una dieta mollata a metà percorso senza aver ottenuto risultati, trova Melarossa e ci si butta a capofitto, perchè capisce subito che quella è la dieta che le farà centrare il suo obiettivo. E l’obiettivo arriva: 13 kg persi, 5 in appena un mese e mezzo, 22 cm di pancia in meno e un’energia ritrovata che le fa venir voglia di scrollarsi di dosso la pigrizia e cominciare a fare sport con costanza. 

E pensare che prima di scoprire Melarossa attraverso il gruppo Facebook, Maddalena faceva la terapia del divano. Arrivava a casa dopo il lavoro e si buttava per due o tre ore a guardare la tv. La mattina si alzava alle 5.30 e saltava la colazione, prendeva il treno e via in viaggio, mangiando una o più merendine. Al posto del latte, beveva bibite zuccherate. Al lavoro spizzicava qualcosa e, quando arrivava a casa in preda alla fame, divorava quello che trovava. Era sempre stanca e non aveva voglia di fare molto. Ora ha imparato a mangiare sano, evita le merendine, dice di avere il rifiuto delle brioche e delle paste al cioccolato solo a vederle e gli aperitivi con le amiche non sono più il pretesto per mangiare stuzzichini, ma occasioni per stare insieme agli altri al meglio, con il suo nuovo stile di vita. Soprattutto, ha imparato a gestire i suoi pasti, prepara a casa il pranzo da portare con sé al lavoro e non “tradisce” quanto le assegna il suo menù.

Prima di scoprire Melarossa, Maddalena aveva provato un’altra dieta che si era rivelata noiosa e inefficace: per questo, dopo un mese e mezzo, l’aveva abbandonata. Tante diete, secondo lei, non servono a niente perché in un attimo riprendi velocemente tutto quello che hai perso. Con Melarossa, invece, è stato diverso.

“Ho visto subito i risultati e non ho mai avuto voglia di abbandonare, tanto erano positivi ogni volta i riscontri che avevo. E allora andavo avanti, ancora più convinta”.

Secondo Maddalena, il bello di Melarossa è che non sembra una dieta ma è qualcosa di ancora più importante, ossia una corretta educazione alimentare, che ti dà la libertà di mangiare di tutto e di variare il tuo menù grazie al servizio sostituzioni. Ora, per lei, Melarossa è diventata uno stile di vita che consiglia a tutti.

“Adoro questa dieta perché ti insegna a mangiare bene, in maniera sana. Anche a casa, il mio compagno mangia quello che mangio io e stiamo entrambi in forma”.

Così in forma da riscoprire il piacere di fare sport, anche questo da vera “samurai”: ben 5 volte alla settimana, Maddalena fa fit boxe, circuito, step, fitness, dimostrando davvero tanta determinazione e infaticabilità. Grazie al suo impegno, ha trasformato il grasso in massa muscolare e ritrovato entusiasmo ed energia.

“Con questa dieta ho avuto un cambiamento radicale. Mangio di più e sto meglio, non mi sento affaticata. I risultati che ho ottenuto sono figli dei miei sacrifici”.

Ora che è passata da 78 kg a 65 kg, vuole arrivare a scendere fino a 55 kg. E con questa forza di volontà, non ci sono dubbi, centrerà il suo obiettivo. Anche perché a darle supporto c’è il gruppo Facebook di Melarossa, che per Maddalena è un importante sostegno. Soprattutto per tutti quelli che, meno “samurai” di lei, hanno bisogno di suggerimenti e spunti per mantenere alta la motivazione, di condividere esperienze, dritte e idee per nuove ricette, che anche lei spesso consulta. Le amiche, tutte molto contente del nuovo look di Maddalena, spesso domandano: sei a dieta? Lei risponde che quasi non se ne accorge di essere a dieta. Sente finalmente di mangiare bene.

“E’ una questione di testa e di volontà. Anche nel trovare la dieta giusta e seguirla sempre. Io con Melarossa e con i miei sacrifici sono arrivata a quello che volevo”.

Commenti
CONDIVIDI