Home Dieta I testimonial siamo noi Francesca, -47 kg con Melarossa: “Questa dieta è stata il mio miracolo!”

Francesca, -47 kg con Melarossa: “Questa dieta è stata il mio miracolo!”

CONDIVIDI
prima e dopo Francesca

Francesca è una “biker”, una appassionata delle “due ruote” che ama andare in moto con il marito. Dopo le gravidanze e un problema alla tiroide, aveva preso molto peso. Decide di mettersi a dieta il giorno in cui si rende conto che non riesce a trovare un giubbotto da moto della sua misura per continuare a coltivare la sua passione. Si spinge fino in Campania dalla Basilicata, dove vive, ma nemmeno in Campania riesce a trovare un giubbotto della sua taglia. Decide allora di seguire il consiglio di una sua amica che aveva perso peso con Melarossa e si iscrive alla dieta. Melarossa, oltre ad averla portata a perdere un peso considerevole che l’ha fatta passare da una taglia 56 ad una 44, con ben 47 kg persi, le ha regalato una cosa impagabile: la salute.

“Era un giovedì sera quando ho deciso che dovevo dimagrire, non ho aspettato il lunedì. Io il venerdì ho iniziato Melarossa, e per fortuna che l’ho fatto!”

Dopo aver seguito qualsiasi tipo di dieta, ed essere stata persino dal dietologo senza risultati, Francesca scopre, già dalle prime settimane, di aver finalmente trovato l’alimentazione giusta, quella che fa per lei. I primi check la entusiasmano e la motivano: in un mese perde 7 kg e un sacco di centimetri di pancia, sgonfiandosi considerevolmente. Comprende che stavolta non subirà l’ennesima sconfitta ma che, convinta e determinata, può farcela anche lei.

“Dopo tutte le “diete fallimento” provate, ero ovviamente scettica. Invece ho dovuto da subito ricredermi e i bellissimi risultati ottenuti mi hanno spinta ad andare avanti, senza fermarmi.”

La dieta Melarossa, da subito, le appare semplice, la segue con serenità, senza grandi rinunce e con pochi tentennamenti. Capisce che sta semplicemente imparando a mangiare bene e in maniera sana, assimilando le regole di un’alimentazione equilibrata e corretta. Non sente di essere a dieta.

Anche le uscite con gli amici e con la famiglia non risultano un ‘pericolo’ per il suo percorso. Infatti, con Melarossa, seguendo le regole delle sostituzioni piatti o semplicemente adattandosi al menù, può unire la serata al ristorante alla dieta, senza sgarrare. All’alimentazione ha associato lo sport. Andando in palestra, ha avuto una dieta con un sostanzioso apporto calorico, un dettaglio importante che le ha permesso di seguire il percorso senza cadere quasi mai in tentazione.

“Prima mangiavo cibi inutilmente grassi e sbagliavo ad abbinare i piatti. Ora ho capito anche le regole dell’alimentazione mediterranea e mangio molto di più di prima, ma perdendo peso!”

Per Francesca, questa dieta è stata un viaggio dentro se stessa, una scoperta e un un amore che l’ha stimolata ad essere una donna nuova. Prima non le interessavano i vestiti, perché qualunque cosa trovasse della sua misura era poco femminile e la invecchiava.

Non si piaceva e passava poco tempo a scegliere cosa indossare. Adesso invece trova abiti più adatti, più giovani e riesce persino a scambiarsi i vestiti con sua figlia adolescente. Ha buttato tutti i suoi vecchi vestiti e si sente finalmente positiva, ottimista.

Si è tatuata su un braccio, insieme ad un amico che con lei ha seguito la dieta Melarossa, l’equazione di Dirac che sostiene che se due sistemi interagiscono tra loro per un periodo, anche se separati, continueranno a essere influenzati l’uno dall’altro. Questo è per lei Melarossa.

“Ho messo i vecchi vestiti in un bustone e gli ho detto ‘a mai più’, adesso sono un’altra, sono felice e sto bene. Melarossa per me è stata un miracolo e non la abbandonerò mai!”

Prima della dieta, i suoi valori erano alterati e soffriva di un significativo ipotiroidismo. Adesso non prende nemmeno più la compressa, è tornata a donare il sangue e ha tutti i valori normalizzati. Il suo medico le ha sottolineato come con la sana alimentazione sia riuscita a riequilibrare il suo organismo e a rimettere a posto il suo fisico e Francesca se ne rallegra con soddisfazione. Oggi va in moto con agilità, non ha più stanchezza e affanno.

“L’aspetto esteriore mi interessa e vedermi così come sono ora mi rallegra e mi piace, ma nulla può essere importante come l’aver ritrovato l’amore per me stessa stando anche bene in salute.”

Il gruppo Facebook, poi, l’ha avvertito come un supporto costante e fondamentale associato alla dieta. Ha sentito un ausilio importante la disponibilità di moderatori e admin, oltre che il confronto incessante e ripetuto con le altre melarossine che, come lei, seguono la dieta.

“Quel venerdì, per caso, ho scelto di iniziare e mi ha cambiato la vita. Non ringrazierò mai abbastanza Melarossa e tutti quelli che lavorano sul gruppo Facebook per noi che seguiamo la dieta!”

Commenti