Il peso è un chiodo fisso? I consigli di chi segue la dieta Melarossa per non farti ossessionare dalla bilancia

Forse il motivo per cui non dimagrisco è che ho il pensiero costante della bilancia… Per me vederla scendere ormai è diventato un miraggio… Mi peso tutti i giorni più volte al giorno, ci penso costantemente anche mentre lavoro o studio. Come si fa ad uscire da questa cosa? Paradossalmente ero più “serena” quando non ero a dieta, intendo mentalmente”.

E’ lo sfogo di Emanuela sul gruppo Facebook di Melarossa: la bilancia, per lei, è diventata un’ossessione che le impedisce di seguire la dieta con serenità.

Un problema comune a moltissime persone che seguono la dieta Melarossa per tornare in forma, come conferma Amber, sempre sul gruppo: “Anche io sono fissata con il peso e se non perdo nulla mi deprimo! Il peso, soprattutto per noi donne, purtroppo è un pensiero fisso che ci stressa tanto da non farci perdere nulla“. O Alisea: “Ti capisco bene. Io mi pesavo 5 volte al giorno, tutti i santi giorni”.

Ma perché pesarsi così spesso è un errore? E come fare a uscire da questa spirale negativa che rischia di compromettere la dieta?

ossessione bilancia dieta

Pesarsi troppo spesso: perché è un errore a dieta

Noi di Melarossa lo ripetiamo sempre: pesarsi troppo spesso, a dieta, è sbagliato e controproducente.

  • Primo: perché le eventuali oscillazioni del peso da un giorno all’altro non sono significative. Potrebbero essere dovute ad un po’ di ritenzione idrica, per esempio legata al ciclo mestruale, che “falsa” il peso, ovvero lo fa sembrare in stallo anche se la dieta sta funzionando perfettamente.
  • Secondo: perché spesso, anche se il peso non cambia, sono le misure a cambiare e questo vuol dire che stai dimagrendo. Il girovita che diminuisce è il segnale del fatto che il tuo corpo si sta rimodellando, quindi, anche se la bilancia continua a indicare lo stesso numero, devi essere soddisfatta e fiera di te: la dieta sta facendo effetto e i cm lo dimostrano!
  • Terzo: perché psicologicamente può essere demotivante. Se ti pesi continuamente e vedi sempre lo stesso numero sulla bilancia, finirai per pensare che il tuo impegno per dimagrire non stia dando frutti. Un pensiero disfunzionale, che rischia di farti perdere la motivazione o, peggio, di portarti a interrompere la dieta.

Ecco perché la dieta Melarossa prevede il check del peso una volta alla settimana: solo se ti pesi con questa frequenza le variazioni che registri possono considerarsi significative. In caso contrario un eventuale stallo, normalissimo, anzi fisiologico, ti farà solo preoccupare inutilmente.

Ma che fare se, nonostante tutto, la bilancia continua ad essere il tuo chiodo fisso e, da alleata della tua dieta, si trasforma in nemica?

Ecco 10 consigli delle amiche che seguono Melarossa per ritrovare un rapporto sano con la bilancia e non essere ossessionate dal peso. Con un po’ di ironia, magari chiedendo aiuto a un familiare, se serve adottando misure drastiche, è possibile vivere la dieta con serenità, ricordando che quello che conta davvero non è il numero sulla bilancia ma imparare a mangiare sano e a prendersi cura di sé e della propria salute.

Bilancia a dieta: i consigli delle Melarossine per non farti ossessionare dal peso

  • “Nascondi la bilancia. Usala una volta a settimana”. Lucia.
  • “Buttala via e vai a pesarti in farmacia una volta a settimana”. Erika
  • “Non pesarti, non significa nulla… Piuttosto prendi un vestito che ti viene stretto e usa quello come misura”. Claudia

“Imponiti di non pesarti, distraiti. Fissarsi sull’ago della bilancia è controproducente. Goditi il viaggio, stai mangiando bene, stai curando te stessa, goditi il percorso. La felicità è un percorso, non un destinazione”. Daria

  • “Falla nascondere da un familiare e te la fai dare solo una volta, nel giorno prestabilito del check”. Patrizia
  • “Puoi buttarla dalla finestra? Poi una volta a settimana vai in farmicia, magari mettendo gli stessi abiti e ti pesi”. Alessia
  • “Una mia amica “risolve” prendendo le misure… La bilancia per mille motivi può non dare i risultati sperati. I centimetri invece sono reali… Inoltre dovresti pesarti sempre allo stesso orario, non ad orari differenti, altrimenti sarà sempre un peso diverso…” Margherita

Non potevamo non chiudere con il consiglio di Alice Mazzoleni, amministratrice e motivatrice del gruppo Facebook Melarossa, che, con un pizzico di ironia, propone una soluzione efficace per eliminare il problema alla radice.

“La bilancia è un oggetto malsano. Io per scelta non l’ho mai comprata a dieta, se non c’è equilibrio su questa cosa, meglio eliminarla. Fisicamente intendo :-)” Alice Mazzoleni, amministratrice del gruppo Facebook di Melarossa.

Tiziana Landi

Tiziana Landi

Laureata in Scienze della Comunicazione, sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. Sono esperta di cucina light e alimentazione sana e all'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.

Related Posts