Cancro al seno: dimagrire dopo i 50 anni riduce il rischio

Dimagrire se si è in sovrappeso, dopo i 50 anni, riduce le probabilità di ammalarsi di cancro al seno. Maggiore è il calo ponderale, più il rischio di carcinoma mammario diminuisce. Lo ha rivelato uno studio della Harvard T.H. Chan School of Public Health di Boston, pubblicato sul Journal of the National Cancer Institute. E’ noto che il sovrappeso e un elevato indice di massa corporea (IMC) sono un fattore di rischio per il carcinoma mammario postmenopausale: questa ricerca ha indagato per la prima volta se l’aumento del rischio fosse reversibile perdendo peso.

Perdita di peso e riduzione del rischio di tumore al seno: lo studio

Lo studio ha esaminato i dati di un campione di più di 180 mila donne, il cui stato di salute e le cui variazioni di peso sono stati monitorati per un periodo medio di 10 anni. In particolare, le donne sono state pesate tre volte in questo arco temporale: all’inizio dello studio, dopo 5 anni e a conclusione dell’indagine.

E’ emerso che chi aveva perso peso e non aveva ripreso chili dopo la dieta aveva un rischio di cancro al seno drasticamente ridotto. Maggiore era il calo ponderale, più le possibilità di soffrire di tumore al seno diminuivano. In dettaglio, una perdita di peso tra i 2 e i 4,5 kg aveva ridotto del 13% il rischio di tumore al seno. Per le donne che avevano perso dai 4,5 ai 9 kg il rischio era ridotto del 16%, mentre quelle che avevano perso 9 kg o più avevano un rischio ridotto del 26% rispetto a quelle che non erano dimagrite.

Tumore seno: perdere peso riduce rischio

Anche le donne che avevano perso 9 kg o più e ne avevano ripresi una parte, ma non tutti, avevano un rischio di cancro al seno più basso di quelle che non avevano perso peso. La riduzione del rischio ha interessato in particolare le donne che non assumevano ormoni postmenopausali.

“I nostri risultati suggeriscono che anche una modesta perdita di peso è associata a un minor rischio di cancro al seno per le donne di età superiore ai 50 anni”, ha dichiarato Lauren Teras, Ph.D., autore principale dello studio. “Questi risultati possono rappresentare una forte motivazione a dimagrire per le donne che sono in sovrappeso. Anche se si aumenta di peso dopo i 50 anni, non è troppo tardi per ridurre il rischio di cancro al seno.”

Fonte: Medical Xpress

Tiziana Landi

Tiziana Landi

Laureata in Scienze della Comunicazione, sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. Sono esperta di cucina light e alimentazione sana e all'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.

Related Posts