CONDIVIDI

I cucchiaini di pasta sfoglia senza glutine con crema di gamberetti sono un’idea originale per un antipasto sfizioso e scenografico. Puoi prepararli anche in vista di un buffet o di un aperitivo senza glutine, il successo è assicurato!

La pasta sfoglia a forma di cucchiaino si presta ad accogliere molti ingredienti: noi abbiamo scelto mandarini e gamberetti, un’abbinata che fa un po’ Natale e un po’ inverno… e sicuramente fa gola a tutti!

L’intera ricetta prevede ingredienti gluten free, quindi è adatta ai celiaci e agli intolleranti al glutine. In più, la forma a cucchiaino porta allegria in tavola e rende questo antipasto appetibile anche ai più piccoli.

I cucchiaini di pasta sfoglia con crema di gamberetti sono leggeri e con pochi grassi e calorie, realizzati con ingredienti semplici e genuini. Un antipasto ideale per chi desidera dimagrire e sta seguendo una dieta, ma non vuole fare troppo rinunce.

Realizzare i cucchiaini di pasta sfoglia è facilissimo: segui la nostra ricetta e porta in tavola un antipasto originale e gustoso, beneficiando comunque di importanti proprietà nutrizionali.

I valori nutrizionali dei cucchiaini di pasta sfoglia con crema di gamberetti

Che cosa puoi trovare nei nostri cucchiaini di pasta sfoglia? Per prima cosa, tanta vitamina C! Questo grazie alla crema a base di mandarini, fonte di diversi benefici per la nostra salute. La vitamina C contenuta nel mandarino, infatti, rinforza il sistema immunitario e protegge dai raffreddori. Dire che i mandarini contengono tanta vitamina C non è un segreto. Pochi sanno, invece, che questi frutti sono ricchi di fibre, quindi possono rivelarsi utili per regolarizzare l’intestino.

Anche i gamberetti, il cui sapore si lega perfettamente a quello dei mandarini, sono un concentrato di salute. Tra le proprietà più importanti troviamo gli omega 3 e gli omega 6, i “grassi buoni” che contrastano il colesterolo e “sorvegliano” la buona circolazione del sangue. Sono fonte preziosa di sali minerali come potassio, calcio e magnesio e contengono poche calorie (80 kcal per 100 g), quindi diventano un ingrediente strategico per ricette light. Un unico accorgimento: poiché i gamberetti contengono una considerevole quantità di sodio, è bene non aggiungere sale in cottura.

La ricetta dei cucchiaini di pasta sfoglia con crema di gamberetti è un’idea di Agnese Giachetti.

Come preparare i cucchiaini di pasta sfoglia con crema di gamberetti

Print Recipe
Cucchiaini di pasta sfoglia con crema di gamberetti
Come fare i cucchiaini di pasta sfoglia con crema di gamberetti
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Vota al ricetta!
Porzioni
cucchiaini
Calorie Totali
990
Calorie Totali 990
Calorie a Persona 45 (a cucchiaino)
Ingredienti
Porzioni
cucchiaini
Calorie Totali
990
Calorie Totali 990
Calorie a Persona 45 (a cucchiaino)
Ingredienti
Come fare i cucchiaini di pasta sfoglia con crema di gamberetti
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Vota al ricetta!
Istruzioni
  1. Preriscalda il forno a 190 °C. Stendi la pasta sfoglia e, con un tagliapasta, o con un’apposita formina, ritaglia 22 sagome a forma di cucchiaino. Rivesti la leccarda del forno con carta da forno, disponi sopra i cucchiaini di pasta sfoglia e fai cuocere in forno caldo per 15 minuti, fino a quando non saranno dorati.
  2. Sbuccia i mandarini e dividili a metà. Ricavane il succo, mettilo in un pentolino con lo zucchero di canna, il succo di 1/2 limone e la fecola di patate. Fai cuocere per 5 minuti a fuoco basso, mescolando di continuo, fino a ottenere una crema densa.
  3. Pulisci i gamberetti e lessali. Scolali, falli raffreddare e mettili a macerare in un’emulsione preparata con il succo del limone rimasto e lo zenzero.
  4. Sistema su un piatto da portata i cucchiaini di pasta sfoglia, disponi su ognuno, con l’aiuto di un sac à poche, un ciuffo di crema al mandarino, aggiungi 1 gamberetto e spolverizza con i semi di papavero.

Mara Abruzzese – Axioma Iniziative e Servizi Editoriali srl

Commenti
CONDIVIDI
Giornalista esperta di food, mi occupo di progetti di cucina in Axioma Iniziative e Servizi Editoriali, società che vanta un'esperienza ventennale nel settore culinario e turistico-enogastronomico, in collaborazione con importanti case editrici (Rcs Periodici, Arnoldo Mondadori Editore, Mondadori France, Sfera Editore). Insieme a Melarossa, abbiamo ideato il progetto “Celiachia”, dedicato al mondo del senza glutine e ai consigli per vivere bene e in forma.