Home Bellezza Fai da te Rimedi contro le zanzare: ecco quelli naturali

Rimedi contro le zanzare: ecco quelli naturali

CONDIVIDI
rimedi contro zanzare

Le zanzare sono sicuramente tra gli incubi che l’estate porta con sé. Sono tanti i rimedi contro le zanzare che puoi provare, senza per forza ricorrere per forza agli insetticidi chimici, che possono recare danno anche alle persone, oltre che inquinare l’ambiente.

Punture di zanzare, cosa provocano

Arrossamento, gonfiore, prurito insopportabile. La reazione della tua pelle alla puntura di zanzara proviene da una risposta automatica del fisico. La saliva della zanzara, infatti, contiene particolari enzimi, che vengono iniettati nel tuo corpo quando ti punge.
Ma come reagisce il fisico dopo la puntura? Aumenta la produzione di istamina, un composto azotato che ricopre un ruolo fondamentale nelle risposte infiammatorie e allergiche. Questa provoca una dilatazione dei vasi sanguigni, da cui gonfiore, prurito e arrossamento.

La quantità di istamina rilasciata dal nostro corpo, inoltre, non è uguale per tutti: per questo ci sono persone più o meno sensibili alle punture di zanzare.

rimedi contro le zanzare, come usarli

Cosa fare quando ti punge una zanzara

Se sei stato appena punto da una zanzara, la prima cosa da fare è sciacquare la parte con acqua fredda o tamponarla con del ghiaccio. Il freddo, infatti, causa una contrazione dei vasi sanguigni e permette al tuo corpo di diminuire la quantità di sangue in eccesso presente nella zona. In questo modo anche l’arrossamento e il gonfiore saranno più limitati.

Se vuoi un rimedio naturale per alleviare il prurito mischia una piccola quantità di bicarbonato con alcune gocce d’acqua, in modo da ottenere una pastella. Spalmala subito sulla puntura di zanzara.
Anche il miele ha diverse proprietà antibatteriche e può essere mescolato con il bicarbonato per ridurre ulteriormente il prurito.

Un altro rimedio naturale quando ti hanno già punto è l’olio di enotera, un olio che si estrae da una pianta erbacea bienne originaria dell’America settentrionale. Puoi trovarlo in erboristeria: versane alcune gocce sulla parte punta e massaggia alcuni minuti per farlo assorbire.

Ricordati che grattarsi è inutile: non diminuirà il prurito e causerà ulteriore gonfiore alla pelle.

Rimedi contro le zanzare

Ci sono molti ingredienti naturali che puoi utilizzare per tenere lontano le zanzare dalla tua casa. Ecco quali sono:

Gli oli essenziali

rimedi contro le zanzare, gli oli essenziali

Alcuni odori risultano degli anti zanzare naturali, perché fortemente fastidiosi per questi insetti, che vengono disorientati e non riescono a colpire come vorrebbero. Tra gli oli essenziali più efficaci, come rimedi contro le zanzare, ci sono: lavanda, limone, geranio e citronella. Ti basterà versare questi oli in un barattolo e diluirli con un po’ d’acqua.
Infilaci dentro degli stecchini e poi capovolgili in modo che l’odore si possa diffondere con più forza.

Le piante e l’aglio

rimedi contro le zanzare, l'aglio

Esistono delle piante che si possono mettere in finestra o sul terrazzo e che ti aiuteranno nella tua battaglia contro la zanzara. Il basilico, la menta, i gerani e la catambra risultano essere tra quelle più efficaci e, allo stesso tempo, facilmente reperibili. Ti basterà piantarle in giardino o sul terrazzo e terranno lontani questi insetti. In questo gruppo rientra anche l’aglio, particolarmente odiato dalle zanzare.

Aceto e limone

rimedi contro le zanzare, il limone

Ecco altri due nemici di questi fastidiosi insetti. Metti un po’ di aceto in un piatto e dentro deposita alcune fette di limone. L’odore che verrà fuori sarà molto forte e terrà lontane le zanzare ma anche altri insetti fastidiosi.

Repellenti naturali

rimedi contro le zanzare, menta e basilico

Per combattere gli insetti puoi anche preparare un repellente naturale direttamente a casa tua. Fai bollire due mazzi di menta e uno di basilico per circa venti minuti. Filtra l’acqua e conservala in frigo. Spalmarla direttamente sul tuo corpo la sera, quando le zanzare colpiscono con maggior frequenza.

Foglie sulla pelle

rimedi contro le zanzare, il bergamotto

Ci sono dei naturali rimedi contro le zanzare che puoi utilizzare anche quando esci di casa, magari per una passeggiata. Esistono infatti delle foglie o similari che puoi strofinare sulla pelle per tenere a distanza le zanzare. Producono questo effetto le bacche di vaniglia, le foglie di bergamotto, salvia e artemisia. L’applicazione sulla pelle è efficace per circa un’ora, dopo devi provvede a strofinarle nuovamente.

 

Commenti
CONDIVIDI
Mi chiamo Gianmarco Davato e sono un giornalista pubblicista esperto di sport e fitness. Mi occupo della stesura e pubblicazione di articoli.