Home Ricette Light Ultime dalla cucina Piadina: le ricette light per la tua pausa pranzo

Piadina: le ricette light per la tua pausa pranzo

CONDIVIDI
Piadina, le ricette light per prepararla a casa

Fiore all’occhiello della cucina romagnola, la piadina ha fatto il giro dell’Italia per diventare una prelibatezza senza confini e senza limiti, perché si può farcire in mille modi diversi ed è perfetta per una pausa pranzo veloce ma nutriente e golosa. Gli ingredienti di base sono semplici, una miscela di farina, strutto, lievito, acqua e sale, e la piadina prende forma, un disco sottile di pasta friabile che si presta a condimenti salati e dolci. Ma come la mettiamo con i grassi e le calorie? Melarossa, per aiutarti a variare la tua pausa pranzo senza appesantirti, ti propone una ricetta leggerissima (appena 200 calorie), senza strutto né olio ma solo con latte parzialmente scremato, e 6 idee di farcitura con cui puoi sbizzarrirti quando hai poco tempo per mangiare ma vuoi un’alternativa leggera e altrettanto gustosa al classico panino.

La piadina classica è fatta con lo squacquerone (un formaggio spalmabile) e il prosciutto crudo, ma si può rendere più leggera con un po’ di accortezza: segui le nostre dritte che combinano  proteine, verdure e una crema spalmabile in un mix saporitissimo.

Per la crema prediligi formaggi leggeri come il caprino o la ricotta scremata, da preferire a stracchino e mozzarella, più calorici.  Molto indicate  le salse allo yogurt, sia per la leggerezza che per il gusto, e le creme fai da te come l’hummus, una salsa tipica del Medioriente da preparare con pasta di legumi e pasta di sesamo. Lhummus di ceci, di cannellini, di lenticchie è una farcitura cremosa e avvolgente che rende la piadina molto appetitosa.

Per la parte proteica scegli un affettato leggero come la bresaola o il petto di tacchino, oppure carne magra come il petto di pollo alla griglia, e ancora pesce leggero (gamberetti) o nutriente (salmone). L’importante è abbinare le verdure giuste, così se ti va il salmone che è un po’ più calorico di altri tipi di pesce, accostagli verdure digestive e depurative come rucola, cetrioli, pomodori, lattuga.

In questo modo la piadina diventa un piatto a prova di dieta, da mangiare per un pasto veloce e gustoso a casa, in ufficio, sulla spiaggia, per un pic-nic, senza temere di ingrassare. Prepara la piadina light seguendo la ricetta di Melarossa e prova tutte le ricette per gustarla sempre in modo diverso e stuzzicante!

1Piadina light senza olio

Calorie a piadina: 205 kcal

Ingredienti per 4 piadine:

  • 230 g di farina 00
  • 90 g di acqua
  • 40 ml di latte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 cucchiaino di sale

Clicca e scopri come prepararla

2Piadina con salmone e salsa di yogurt greco alla rucola

Calorie a piadina: 316 kcal

Ingredienti per due persone:

  • 2 piadine light senza olio
  • 50 g di salmone affumicato
  • 150 g di yogurt greco a basso contenuto di grassi
  • 30 g di rucola
  • 30 g di lattuga romana (o altra insalata)
  • 1 cucchiaino raso di olio evo
  • ½ spicchio d’aglio
  • la scorza di un limone biologico
  • erba cipollina fresca
  • sale
  • pepe

Clicca e scopri come prepararla

3Piadina con pollo (chicken wrap)

Calorie a piadina: 356 kcal

Ingredienti per due persone:

  • 2 piadine light senza olio
  • 150 g di petto di pollo tagliato a fettine
  • 20 g di lattuga romana o altra
  • 50 g di cavolo bianco
  • 100 g di carote
  • 1 cipollotto fresco
  • 80 g di yogurt bianco magro
  • 1 cucchiaino di olio evo
  • senape
  • erba cipollina
  • sale
  • pepe
  • 4 fette di pomodoro
  • 4 foglie di lattuga

Clicca e scopri come prepararla

4Piadina con hummus di cannellini e gamberetti

Calorie a piadina: 490 kcal

Ingredienti per due persone:

  • 2 piadine light senza olio
  • 220 g di cannellini già lessati
  • 2 cucchiaini di tahina (pasta di sesamo)*
  • 1 cucchiaino di olio evo
  • il succo di ½ limone
  • prezzemolo
  • paprika
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio e ½ di aglio
  • 300 g di gamberetti
  • 30 g di lattuga romana o altra insalata
  • sale
  • pepe

* Se non trovi la tahina sostituiscila con 10 g di semi di sesamo precedentemente tostati e un cucchiaino di olio evo.

Clicca e scopri come prepararla

5Veggie wrap con feta, cetrioli e salsa tzatziki

Calorie a piadina: 382 kcal

Ingredienti per 2 persone:

2 piadine light senza olio
40 g di feta
100 g di cetrioli
150 g di carote
30 g di lattuga romana(o altra insalata)
150 g di pomodori ciliegini

Per lo tzatziki:
170 g di yogurt greco a basso contenuto di grassi
1 cetriolo da circa 130 g
1 cucchiaino di olio evo
½ cucchiaino di aceto di vino bianco
½ spicchio d’aglio piccolo
1 pizzico di sale

Clicca e scopri come prepararla

6Piadina con pomodori secchi, olive, caprino e insalata

Calorie a piadina: 428 Kcal

Ingredienti per due persone:

  • 2 piadine light senza olio
  • 20 g di pomodori secchi
  • 40 g di olive snocciolate
  • 100 g di caprino fresco
  • 50 g di insalata mista

Clicca e scopri come prepararla

7Piadina alla greca

Calorie a piadina: 400 kcal

Ingredienti per una piadina:

  • una piadina
  • pomodorini
  • qualche anello di cipolla
  • 20 gr di feta
  • un cetriolo
  • sale
  • pepe
  • un cucchiaino di olio extravergine di oliva

Clicca e scopri come prepararla

Commenti