CONDIVIDI

Il vitello all'arancia è un piatto gustoso e semplice da preparare. Una ricetta alla portata di chi ha poco tempo o voglia da passare davanti ai fornelli, ma non rinuncia a mangiare in modo sano e leggero.

Scegli un taglio magro per le fettine di vitello e usa le arance per insaporire e decorare il piatto, indicato sia per gli adulti che per i bambini. Puoi lasciare la fettina intera oppure tagliarla in 'straccetti' sottili e lunghi.

Prepara il vitello all'arancia subito prima di mangiarlo, per evitare che la carne si indurisca e si secchi un pochino.

Il commento del nutrizionista

Il vitello all'arancia è una ricetta i cui ingredienti principali, la carne e le arance, sono molto efficaci nel rendere più forti i nostri sistemi di difesa dal raffreddore.

La carne è un'importante fonte di proteine di elevato valore biologico e di alta qualità, essenziali per rafforzare gli anticorpi che ci proteggono da virus e batteri stagionali. Inoltre è una fonte di vitamina B1 e anche di zinco e selenio, due oligominerali essenziali per il corretto funzionamento del sistema immunitario.

Le arance sono una sorgente di vitamina C, che risulta fondamentale nella sintesi del collagene e quindi nel corretto mantenimento delle integrità delle mucose. E il consumo regolare di arance aiuta a prevenire le malattie da raffreddamento.

Calorie totali: 390 kcal

Ingredienti per una persona:

  • 1 bistecca di vitello magro da circa 160 gr.
  • 1/2 cucchiaio di farina
  • il succo di 1/2 arancia
  • 6 spicchi pelati a vivo di arancia
  • 1/2 bicchiere scarso di vino rosso (Pinot)
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • sale e pepe macinati al momento

Preparazione:

Taglia a listarelle la fettina di vitello, infarinala e falla dorare in padella con 1 cucchiaio di olio extravergine.

Sfuma con il vino e poi regola di sale e pepe.

Fai evaporare a fiamma vivace e unisci il succo dell'arancia.

Fai asciugare sempre a fuoco vivace.

Guarnisci il piatto con le fettine di arancia pelate a vivo e una macinata di pepe.

 

Commenti