CONDIVIDI

La vellutata di mare è perfetta quando hai voglia di un piatto caldo e di pesce. E’ una morbida crema dal gusto delicato da preparare nelle gelide sere d’inverno ma anche d’estate se ti piace anche fredda.

Puoi anche servirla come antipasto nelle coppette individuali, lascerai i tuoi ospiti a bocca aperta. E gli garantirai un pieno di omega-3 e proteine per mantenersi in forma e preservare la giovinezza a tavola

Calorie totali: 1036,5 kcal / Calorie per porzione: 260 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di pesci misti per zuppa
  • 1 pomodoro
  • 1 cipolla
  • ½ sedano con le sue foglie
  • 1 carota
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaino di timo fresco o secco
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 3 cucchiai di riso
  • 10 cl di vino bianco secco
  • 1 pizzico di pistilli di zafferano o la punta di un cucchiaino di quello in polvere
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Monda le verdure (carote, cipolla, sedano), lavale e tritale, tenendo da parte le foglie del sedano.

In una pentola fai andare a fuoco medio due cucchiai di olio con lo spicchio di aglio pelato e schiacciato.

Una volta dorato l’aglio, aggiungi il pesce, le verdure tritate e fai insaporire il tutto mescolando con un cucchiaio di legno.

Aggiungi il cucchiaio di concentrato di pomodoro e continua a mescolare.

Dopo qualche minuto, aggiungi il vino bianco, fai evaporare e aggiungi le foglie di sedano.

Insaporisci ancora per alcuni minuti e aggiungi il riso. Copri il tutto con abbondante acqua tiepida.

Aggiusta di sale e di pepe e abbassa la fiamma.

Fai bollire per circa 45 minuti, dopodiché controlla se c’è necessità di schiumare (togliere con un mestolo la schiuma formatasi sulla parte alta della pentola).

Nel frattempo prepara un’altra pentola con sopra un colino a maglie fini.

Spegni il fuoco sotto la zuppa di pesce, lascia stemperare e frulla il tutto con il minipimer.

Prendi un po’ di zuppa con il mestolo e sistemala sul colino.

Con un cucchiaio pressa la zuppa e smuovila per far passare solo la parte più liquida.

Getta la parte solida, piena di lische.

Ripeti questa operazione con tutta la zuppa.

Riporta sul fuoco, aggiungi lo zafferano e mescola velocemente con una frusta.

Servi la zuppa nelle coppe e termina con un filo di olio per ciascun commensale.

Commenti