CONDIVIDI

La vellutata di gambi di carciofi, mela e menta è una morbida crema ideale per l’inverno e per mangiare light.

Un piatto depurativo grazie ai carciofi che favoriscono la diuresi e l’eliminazione dei liquidi. Ma è anche nutriente, perché i carciofi sono ricchi di sali minerali e la mela di vitamine e fibre. E le patate forniscono una buona quantità di amidi, rendendola un piatto completo dal punto di vista nutrizionale. La menta, oltre a profumare e a decorare la vellutata di gambi di carciofi, svolge anche una funzione digestiva.

Prepara la vellutata di gambi di carciofi per una cena light e gustosa, e servila ben calda.

Calorie totali: 715 kcal / Calorie a porzione: 178,75 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 10 gambi di carciofo (oppure 4 carciofi interi con il proprio        gambo)
  • 2 patate medie
  • 2 mele
  • 3 cucchiaini di olio EVO
  • 2 spicchi di aglio
  • menta fresca

Preparazione:

Metti a bollire 1 litro e mezzo di acqua salata in un pentolino.

Pela i gambi di carciofo e mettili a bagno in acqua fredda acidula.

Pela le patate e lavale. Sbuccia la mela, dividila in quattro e sistema anche lei nell’acqua acidula.

In una pentola antiaderente fai soffriggere leggermente gli spicchi di aglio con 2 cucchiai di olio.

Nel frattempo togli le verdure e la frutta dall’acqua, riducili a cubetti e aggiungili all’aglio e all’olio caldi.

Fai insaporire bene, mescolando spesso.

Lava la menta e asciugala con un canovaccio.

Prendine una parte e aggiungila alle verdure, spezzandone le foglie con le mani.

Aggiungi l’acqua bollente fino a superare le verdure di circa due dita e copri con il coperchio.

Fai cuocere a fuoco medio per circa 30 minuti.

Passato questo tempo, con l’aiuto di una forchetta controlla se le patate ed i gambi di carciofi sono morbidi.

Togli dal fuoco, lascia stemperare per una quindicina di minuti e frulla il tutto con il frullatore ad immersione.

Prima di servire, riporta sul fuoco per riscaldare la vellutata.

Servi con un filo di olio e una cima di menta.

Commenti