CONDIVIDI

Verdure, ricotta e carboidrati: un piatto unico perfetto per fare il pieno di fibre ed energia!

Calorie totali: 1208 Kcal / Calorie a porzione: 240 Kcal

Ingredienti (per 5 persone):

Per la brisèe:

  • 100 g di farina 0;
  • 50 g di semola rimacinata;
  • 15 g di olio di semi;
  • 30 g di acqua fredda;
  • 50 g di vino bianco;
  • mezzo cucchiaino di sale;
  • un pizzico di zucchero;

Per il ripieno:

  • 150 g di ricotta di mucca;
  • 10 foglie di basilico + altre per la decorazione;
  • 150 g di peperone rosso;
  • 150 di peperone giallo;
  • 150 g di zucchina;
  • 200 g di melanzane;
  • 20 g di olio evo;
  • 1 spicchio di aglio;
  • sale;
  • pepe;

Preparazione:

Frulla la ricotta con il basilico sino ad ottenere una crema, una volta pronta riporla in frigorifero.

Pulisci e taglia le verdure in pezzi di grandezza omogenea, in una wok versare l'olio e uno spicchio d'aglio che una volta rosolato andrà tolto, aggiungi le verdure e cuocerle a fuoco vivo per qualche minuto (non devono stracuocere altrimenti perderanno croccantezza e il bel colore vivo).

Regola di sale e pepe.

Una volta cotte trasferiscile su un piatto (questa è un'operazione necessaria poiché lasciare raffreddare le verdure nella pentola ne prolungherebbe la cottura).

Nel frattempo prepara la brisée: metti nella ciotola della planetaria le farine, il sale, lo zucchero, avvia l'impastatrice (con il gancio a foglia), versa poco alla volta il vino, poi l'acqua ed infine l'olio.

Quando l'impasto si è staccato dai bordi della ciotola, trasferiscilo sulla spianatoia, lavoralo brevemente, avvolgilo nella pellicola trasparente e lascialo riposare in frigo per 20 minuti (L'impasto può essere fatto anche senza l'aiuto della planetaria).

Trascorso questo periodo, infarina il piano di lavoro e stendi l'impasto in una sfoglia sottile, bucherellalo e disponilo su una teglia rettangolare (delle dimensioni di 11 cm x 35 cm, ma può essere utilizzato uno stampo rotondo da 20 cm di diametro) rivestita di carta forno, ricopri la superficie della torta con un altro foglio di carta forno e cospargi con dei legumi secchi o con dei pesetti di ceramica, inforna a 200° per 15 minuti.

Trascorso questo periodo, sforna, togli i legumi e la carta forno e rimetti in forno sino a quando la base non diventa dorata (ci vorranno circa 5 minuti).

Una volta cotta, sfornala, lasciala raffreddare completamente e farciscila con la crema di ricotta (stendila in uno strato sottile), le verdure e le foglie fresche di basilico.

Variante:

Una fresca e veloce alternativa potrebbe essere quella di sostituire le verdure con un'insalata di pomodorini (circa 300 g) conditi con 1 cucchiaio di olio, sale, origano e foglie di rucola.

Commenti