CONDIVIDI

La tartare di salmone e avocado è una ricetta perfetta come antipasto, per aprire il pranzo o la cena in modo gustoso e salutare, oppure abbinata ad un piatto di verdure per un pasto nutriente e completo se sei a dieta.

Leggera e facile da preparare, la tartare di salmone e avocado offre una combinazione di sapori particolare e freschissima e un mix di equilibrato di nutrienti, perché tra il salmone e l'avocado farai una vera e propria scorta di grassi monoinsaturi utili per l'organismo.

La tartare di salmone e avocado è un piatto leggero e nutriente che va mangiato appena fatto o poco dopo, perché l'avocado tende a scurirsi se passa troppo tempo dal momento in cui è stato affettato.

Se non ti piace il pesce crudo usa il salmone affumicato e taglialo a striscioline. Completalo con il limone, le erbe aromatiche e l'olio extravergine d'oliva. Poi metti l'avocado ben maturo, che aggiunge sapore e profumo. Un bicchiere di vino, preferibilmente molto fresco, completa il piatto.

Questa tartare è elegante, si presenta benissimo e ti farà fare bella figura se inviterai degli ospiti.

La ricetta della tartare di salmone e avocado è di Antonella del sito fotogrammi di zucchero

Calorie totali: 480 kcal / Calorie a porzione: 240 kcal

Ingredienti per due persone

  • 1/2 avocado maturo
  • 180 g di filetto di salmone già pulito, privato di lische e precedentemente abbattuto*
  • erba cipollina fresca
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di olio evo
  • 2 cucchiaini di aceto di riso
  • sale
  • pepe

*Prima di consumare pesce crudo assicurati che sia stato sottoposto al procedimento d’abbattimento, l’unico che garantisce l’eliminazione di un pericoloso parassita, l’anisakis. Per sicurezza puoi congelare il salmone per almeno 96 ore a -18 gradi prima di gustarlo a crudo. In alternativa puoi usare il salmone norvegese affumicato.

Preparazione della tartare di salmone e avocado

ricetta tartare di salmone con crema di avocado

Taglia  il salmone a cubetti molto piccoli dello stesso spessore e mettilo in una ciotolina.

ricetta tartare di salmone con crema di avocado

Aggiungi il sale, il pepe, il succo di ¼ di limone,  il cucchiaino di aceto, l’erba cipollina tritata finemente. Mescola accuratamente, poi copri la ciotola con pellicola per alimenti e lascia marinare in frigorifero per almeno 30 minuti.

ricetta tartare di salmone con crema di avocado

Ora taglia l’avocado a dadini e cospargilo con il succo di ½ limone.

ricetta tartare di salmone con crema di avocado

Aggiungi un pizzico di sale e di pepe, l'erba cipollina tritata e 1 cucchiaino di olio, mescola e lascia riposare qualche minuto.

ricetta tartare di salmone con crema di avocado

Trascorso il tempo di marinatura del salmone inizia a formare le tartare: prendi un coppa pasta circolare e mettilo nel piatto. Completa con qualche cucchiaiata di avocado e compatta delicatamente la superficie per livellare.

ricetta tartare di salmone con crema di avocado

Senza togliere il coppa pasta aggiungi anche qualche cucchiaiata di salmone, livella la superficie ed infine togli il coppa pasta. Servi subito.

 

 

Commenti