CONDIVIDI

Un’idea perfetta per la merenda dei più piccini: grazie all’anguria, il frutto in assoluto più ricco d’acqua – ne contiene addirittura il 96% – questo smoothie è l’alternativa ideale, salutare, dissetante e dolcissima, a succhi e bevande zuccherate.  Con in più tutto il potere della vitamina C, che ci aiuta a salvaguardare la salute e l’elasticità della nostra pelle. Da provare anche a colazione o come spuntino rinfrescante.

Calorie totali: 138 Kcal / Calorie a porzione: 69 Kcal

Ingredienti per due persone:

  • 150 gr di fragole (45 cal)
  • 450 gr di anguria a pezzettini (67 cal)
  • il succo di 1 lime (25 cal)
  • basilico fresco
  • 1 bicchiere di ghiaccio

Preparazione:

Metti tutti gli ingredienti insieme in un frullatore. Frulla ad alta velocità finché non otterrai un composto cremoso. Versa in due bicchieri e servi immediatamente.

NB: Le misure dei liquidi sono da considerarsi indicative ed è possibile variarle a proprio gusto a seconda della consistenza desiderata.

La parola al nutrizionista:

Le fragole sono molto importanti perchè contengono tanta vitamina C, utile per proteggere i tessuti e quindi indispensabile in estate per salvaguardare la salute della tua pelle e preservarne l’elasticità. L’anguria è il frutto con il maggiore contenuto di acqua in assoluto, addirittura il 96%, quindi in periodi molto caldi, in cui si suda tanto e si perdono molti liquidi, può essere un’alternativa a succhi e bevande zuccherate come merenda salutare e dissetante per i bambini.

Luca Piretta – nutrizionista SISA (Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione)

 

Commenti
CONDIVIDI
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.