CONDIVIDI

Il salmone al forno con i finocchi è una ricetta gustosa per un secondo piatto light. Ideale per mangiare il pesce con leggerezza, sia dal punto di vista delle calorie sia per il gusto e la digeribilità.

I finocchi infatti sono le verdure digestive per eccellenza, hanno un effetto carminativo e contrastano il gonfiore addominale. Sono perfetti accanto al salmone, anzi sotto, perché in questa ricetta sono usati come base su cui adagiare il pesce, insaporiti con cipolla, olio e sale.

Il salmone, già tagliato in filetti, cotto al forno ha un gusto delicato e rimane morbidissimo oltre che magro dato che non si usano grassi per la cottura. Questo viene poi ulteriormente insaporito con un misto di capperi, prezzemolo e limone da distribuire generosamente sulla superficie.

Il risultato è un piatto davvero gustoso e molto nutriente, grazie alle proprietà nutrizionali del salmone. Fonte di proteine, di vitamine, di sali minerali e soprattutto di acidi grassi polinsaturi: gli Omega3, quelli ‘buoni’, che fanno bene al cuore e prevengono le patologie cardiovascolari e tengono sotto controllo il colesterolo, in particolare quello cattivo.

Salmone al forno con finocchi: valori nutrizionali

Il salmone è noto per il suo contenuto importante sia di proteine, che di grassi polinsaturi e in particolare di Omega-3.

Gli Omega-3 svolgono delle funzioni molto importanti nel nostro organismo, perché esercitano un’azione protettiva nei confronti di moltissime malattie. In particolare ci aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo complessivo, diminuendo quello cattivo (LDL) e aumentando il colesterolo buono (HDL). Oltre a questo contrastano i radicali liberi e rallentando l’invecchiamento cellulare. Una dieta ricca di questi acidi grassi è in grado di contrastare il declino delle capacità cognitive tipiche dell’invecchiamento.

Nel salmone sono presenti anche molte vitamine del gruppo B (Tiamina, Niacina, Piridossina e la vitamina B12) e sali minerali, soprattutto potassio, fosforo e selenio, con un basso contenuto di sodio. Notevole è il contenuto di vitamina D, indispensabile per promuovere l’assorbimento del calcio e favorire la mineralizzazione dello scheletro. Per questo motivo il salmone è consigliato anche per prevenire e combattere l’osteoporosi.

Ecco la ricetta del salmone al forno con finocchi di Antonella del sito Fotogrammi di zucchero

Print Recipe
Salmone al forno con finocchi
Salmone al forno con finocchi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Porzioni
Calorie a Persona
504
Calorie Totali
2019
Ingredienti
Porzioni
Calorie a Persona
504
Calorie Totali
2019
Ingredienti
Salmone al forno con finocchi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Scalda il forno a 200°.
  2. Mescola i finocchi, le cipolle, l'olio, sale e pepe in una teglia capiente e infornali per circa 20 minuti.
  3. Adagia il salmone sulle verdure.
  4. Mescola il prezzemolo, i capperi, la buccia di limone in una ciotola. Distribuiscili poi sui filetti di salmone e prosegui la cottura in forno per per altri 10-15 minuti.
  5. Servi il salmone al forno con i finocchi ben caldo.

 

Commenti