CONDIVIDI

Il risotto ai peperoni è un primo piatto che richiama i sapori dell’estate.                         I peperoni gialli e rossi contengono delle sostanze importantissime per il nostro organismo come ad esempio la vitamina C, ma anche sali minerali come magnesio, potassio, fosforo e calcio. Inoltre, grazie al betacarotene che contrasta i radicali liberi, i peperoni hanno un ottimo potere antiossidante.

E poi c’è il riso, il più completo dei cereali con un solo piatto si assumono amidi, vitamine del gruppo B e tutti i minerali importanti per la salute e il benessere dell’organismo. E oltre a fare bene un po’ a tutti, è particolarmente indicato nelle diete dei celiaci perché povero di glutine e per chi soffre di intestino pigro. Come se non bastasse, il riso è di facile digestione e ha un elevato potere saziante, per cui è molto indicato per le diete: nutre con poche calorie e ti fa sentire subito pieno.

Insomma, il connubio di riso e peperoni è un vero concentrato di salute, da inserire subito all’interno del tuo regime alimentare! Che aspetti a fonderli insieme in questa gustossima ricetta?

Calorie totali: 1604 Kcal / Calorie a porzione: 400 Kcal

Ingredienti (per 4 persone per una teglia quadrata di 18 cm):

  • 1 peperone medio giallo (circa 270g )
  • 1 peperone medio rosso (circa 270 g)
  • 300 g di riso
  • 250 g di pomodori pelati
  • 500 g di passata di pomodoro
  • cipolla qb
  • 40 g parmigiano
  • basilico
  • 12 g di olio evo
  • sale qb

Preparazione:

Iniziamo dal sugo: in una pentola fai soffriggere la cipolla in un filo di olio, quando è dorata unisci i pelati e dopo qualche minuto la passata, poi copri e lascia cuocere per una trentina di minuti a fuoco basso.

Verso la fine della cottura unisci 4-5 foglie di basilico e regola di sale, poi frulla il sugo con il mixer a immersione per renderlo fluido. (Il sugo avanzerà sicuramente, io ne aggiungo ancora un po’ dopo la cottura, prima di servire).

Nel frattempo lava i peperoni, grigliali e, una volta cotti e raffreddati, spellali, privali dei semi e dei filamenti interni.

Bolli il riso, poi una volta cotto aggiungi un paio di mestoli di sugo (anche 3!), parmigiano grattugiato, mezzo peperone rosso e mezzo peperone giallo tagliato a cubetti e mescola.

Ungi con poco olio il fondo della teglia, disponi uno strato di riso e livella.

Taglia i peperoni rimasti a strisce sottili e disponili alternati sulla superficie del riso, spolverando con del parmigiano.

Cuoci in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti.

Commenti