CONDIVIDI

Proteggi il fegato e combatti il colesterolo a tavola con i carciofi

Ingredienti per 2 persone:

  • riso 160 g
  • carciofi di media grandezza 3
  • succo di limone
  • cucchiai di olio extravergine di oliva 3
  • cucchiaio di prezzemolo tritato finemente 1
  • spicchio d’aglio affettati finemente 1
  • brodo vegetale 500 ml
  • pecorino grattugiato 30 g
  • sale e pepe

Preparazione:

Prendi il gambo e taglia la parte superiore delle foglie dei carciofi.

Elimina le foglie esterne più dure, piegandole e spezzandole alla base.

Taglia i carciofi a metà e togli il centro spinoso con un coltello affilato, quindi riducili a spicchietti.

Mettili in una terrina di acqua fredda con il succo di limone e lasciali riposare per 2 ore.

Preriscalda il forno a 200° C.

Trasferisci il riso in una teglia da forno profonda 24 cm di diametro unta di olio.

Cospargilo di prezzemolo e aglio e dustribuisci sopra i carciofi.

Sala, pepa e aggiungi il brodo; condisci con l’olio restante e cospargi di pecorino.

Fai cuocere il riso per 45-55 minuti, finchè sarà tenero, con la teglia coperta.

A metà cottura controlla che il riso non abbia assorbito tutto il brodo, e se necessario aggiungi un altro po’ di brodo bollente.

Non esagerare con il liquido; il piatto deve essere umido ma non troppo.

Servi caldo.

www.activia.it

Commenti
CONDIVIDI
Mi chiamo Nicoletta Cinotti, sono un Event Manager e mi occupo della gestione della produzione, della grafica e del montaggio video all'interno del sito melarossa.it