CONDIVIDI

Hai voglia di brownies ma sei a dieta o non vuoi eccedere in vista del Natale? Prepara i brownies light seguendo la ricetta di Melarossa: potrai soddisfare la tua voglia di dolce in tutta leggerezza.

Usa lo zucchero di canna al posto di quello bianco, che è più calorico e nocivo per l'organismo. Poi il cacao amaro, che è privo di grassi e ha pochissime calorie. Con questi piccoli accorgimenti i tuoi brownies diventano più leggeri ma ugualmente gustosi.

Il preparato per i brownies si conserva bene per molti giorni, basta metterlo in un barattolo o in un vasetto di vetro a chiusura ermetica.

La ricetta del preparato per brownies light è un'idea di Antonella del sito Fotogrammi di zucchero

Ingredienti per 16 brownies:

Per il preparato:

  • 100 g di farina 00
  • 40 g di cacao amaro
  • 70 g di zucchero semolato
  • 80 g di zucchero di canna
  • 50 g di mandorle tritate
  • 30 g di cioccolato fondente tritato o gocce di cioccolato extra
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci vanigliato
  • 1 pizzico di sale

Per preparare i brownies:

  • 30 ml di olio di semi di mais o arachidi
  • 30 ml di acqua
  • 4 uova

Preparazione:

Prepara gli strati: versa nel barattolo per primi la farina e il lievito vanigliato con il pizzico di sale. Poi aggiungi lo zucchero di canna, il cacao, lo zucchero semolato, le mandorle tritate e il cioccolato fondente tritato o le gocce di cioccolato.

Chiudi il barattolo ermeticamente e scrivi su un biglietto come preparare i brownies. Si conserva in un luogo fresco e asciutto per diverse settimane.

Per preparare i brownies: accendi il forno a 180°, versa il preparato in una capiente ciotola e mescola accuratamente.

Aggiungi le uova precedentemente sbattute, poi l'acqua e l'olio e mescola tutto a lungo per ottenere un composto omogeneo.

Versa in uno stampo quadrato foderato di carta forno e inforna per circa 25 minuti. Lascia raffreddare, poi taglia a quadratini.

 

 

Commenti