CONDIVIDI

Le polpette di tacchino possono diventare un piatto molto sfizioso se le accompagni con una crema delicata come quella di zucca e carote: il risultato è un’idea semplice, ma allo stesso tempo molto scenografica, da servire come finger food per i tuoi aperitivi o antipasti, light e molto salutari.

I benefici nutrizionali delle polpette di tacchino con crema di zucca

La zucca e le carote sono ricche di vitamine e antiossidanti, che assicurano nutrimento all’organismo e rallentano l’invecchiamento delle cellule contrastando l’azione nociva dei radicali liberi.

In particolare, contengono entrambe carotenoidi, composti antiossidanti, responsabili del colore arancio di queste verdure, che il nostro organismo trasforma in vitamina A e che, a quel punto, agiscono per migliorare la visione notturna, intervenire nella morfogenesi fetale, nell’aiutare le difese immunitarie e nel prevenire l’invecchiamento cellulare. L’altro elemento comune è il bassissimo apporto calorico (18 Kcal/100 g per la zucca, 35 kcal/100 g per le carote) che, unito all’alto potere saziante dovuto alla ricchezza di fibre, rende carote e zucca delle alleate indispensabili per chi segue una dieta.

Il tacchino è una fonte di proteine e ferro di tutto rispetto, con pochi grassi (ne contiene appena 1,2 g per 100 g), come in genere le carni bianche, zero colesterolo e un bassissimo apporto di calorie (100 kcal/100 g). Insieme, le polpette di tacchino e la crema di zucca e carote sono un piatto leggero e molto appetitoso.

Un’idea di Antonella del blog “Fotogrammi di zucchero

Print Recipe
Polpette di tacchino con crema di zucca e carote
Polpette di zucca
Voti: 2
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Porzioni
persone
Calorie a Persona
88
Calorie Totali
790
Ingredienti
Per la crema di zucca e carote:
Per le polpette
Porzioni
persone
Calorie a Persona
88
Calorie Totali
790
Ingredienti
Per la crema di zucca e carote:
Per le polpette
Polpette di zucca
Voti: 2
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Taglia a pezzetti le carote e la zucca.
  2. Taglia a fette anche la cipolla e falla imbiondire in due cucchiai di olio. Aggiungi carote e zucca e 1 tazza di acqua calda, sale e pepe. Lascia cuocere fino a quando la zucca e le carote saranno morbide, se necessario aggiungi altra acqua bollente di tanto in tanto.
  3. Nel frattempo in una ciotola poni la carne trita di tacchino, la ricotta, l’erba cipollina, l’aglio e il prezzemolo tritati e lavorali con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Unisci anche il pan grattato, sale e pepe.
  4. Forma circa 18 polpette e ponile in una teglia rivestita di carta forno e spennellata con un cucchiaio di olio evo, lasciale cuocere in forno già caldo a 200° per circa 15-20 minuti, fino a quando saranno ben dorate.
  5. Frulla la zucca e le carote fino a creare una crema, versala in bicchierini per finger food, prendi uno spiedino e infilzalo con due polpette. Servile con la crema di zucca e carote e decora con un rametto di rosmarino
Commenti
CONDIVIDI
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.