CONDIVIDI

Un'idea perfetta come piatto unico, che fornisce carboidrati, fibre e proteine di alta qualità

Calorie totali: 1188 kcal / Calorie a porzione: 297 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr. di fegatini di pollo
  • 4 carciofi
  • mezzo limone
  • foglie di salvia abbondanti
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 1 bicchierino di vino liquoroso (Porto, Marsala)
  • 200 gr di farina di mais
  • 800 cl di acqua

Preparazione:

Preparati una bacinella con acqua e mezzo limone spremuto.

Mettiti i guanti se non vuoi annerirti le mani ed inizia a pulire i carciofi: taglia il gambo, pelalo e mettilo nella bacinella.

Togli le foglie più esterne del carciofo fin quando noterai del bianco alla base delle foglie.

A questo punto elimina l'estremità del carciofo (la cima delle foglie, piene di spine) e dividili a metà.

Controlla se al centro sono presenti peli e, se sì, eliminali con l'aiuto della punta di un coltello.

Metti le due parti del carciofo a bagno nell'acqua acidula. Ripeti l'operazione per i carciofi restanti.

Trita la mezza cipolla e soffriggila a fuoco moderato con un cucchiaio di olio.

Lava i fegatini ed elimina i filamenti bianchi.

Tritali ed aggiungili alla cipolla.

Fai rosolare per qualche minuto e nel frattempo taglia i carciofi a listarelle sottili.

Quando hai finito aggiungili ai fegatini e continua a rosolare per circa 15 minuti.

Aggiungi le foglie di salvia lavate, sala, lascia insaporire e sfuma con il vino liquoroso.

Se necessario aggiungi un po' di acqua bollente.

Copri con il coperchio e fai cuocere lentamente, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo acqua se necessario.

Nel frattempo avrai portato a bollore l'acqua salata per la polenta.

Togli dal fuoco per evitare la formazione di grumi, versa la farina di mais a pioggia e gira velocemente con una frusta.

Riporta sul fuoco a fiamma bassa e continua a mescolare con un mestolo di legno.

Cuoci per circa 40 minuti / 1 ora, a seconda del tipo di farina che avrai utilizzato.

Se hai scelto di utilizzare una farina di mais precotta, i tempi si ridurranno a pochi minuti.

A cottura ultimata, versa la polenta nei piatti, creando un piccolo buco al centro, in cui disporrai i carciofi con i fegatini di pollo.

Commenti