CONDIVIDI

Le pizzette allo yogurt sono una ricetta facilissima e molto veloce da preparare. Bastano pochi minuti per impastare gli unici 2 ingredienti necessari per le pizzette: la farine e lo yogurt. Niente lievito per queste pizzette sfiziose, da gustare come aperitivo, antipasto o per una merenda appetitosa.

Leggere e facili da digerire, le pizzette allo yogurt si possono lasciare ‘bianche’ oppure condire in vari modi. Puoi usare il pomodoro, sia fresco che cotto, con l’aggiunta di un po’ di mozzarella. Oppure le zucchine, il tonno, la cipolla, le patate e quel che la tua fantasia e i tuoi gusti ti suggeriscono.

Pizzette allo yogurt: i valori nutrizionali

Le ricette con lo yogurt sono l’ideale per la tua linea. Lo yogurt infatti è buono, leggero e amico della dieta e della pancia. Un vero concentrato di salute e benessere perché ricchissimo di probiotici, preziosi fermenti che ti aiutano a proteggere l’equilibrio della flora batterica intestinale.

In ogni caso le pizzette allo yogurt contengono pochissime calorie, sono digeribili e si conservano bene per 1-2 giorni. Basta tenerle in un sacchetto di carta o in un contenitore a chiusura ermetica coperte da un telo morbido o da un foglio di alluminio.

Un’idea di Antonella del sito” Fotogrammi di Zucchero

Calorie totali: 900 Kcal / Calorie a pizzetta: 60 Kcal

Ingredienti per circa 15 pizzette:

  • 130 g di farina
  • 135g di yogurt greco
  • 1/2 cucchiaino raso di sale
  • 5 g di bicarbonato

Per condire:

  • pomodoro pelato q.b
  • olio extra vergine d’oliva q.b
  • 1/2mozzarella
  • 5 alici
  • 1/2 zucchina
  • 40 g tonno
  • 5 pomodorini
  • 1 pezzetto di cipolla
  • origano
  • basilico
  • sale

Preparazione:

Accendi il forno a 200°.

Mescola il bicarbonato con lo yogurt, poi aggiungi la farina il e sale. Mescola fino a formare un impasto morbido e omogeneo.

Stendilo con un matterello ad uno spessore sottile di circa 3 o 4  mm.

Ricava le pizzette con un coppa pasta o un taglia biscotti.

Condiscine alcune con pomodoro pelato, olio evo, sale e origano, altre con pomodoro fresco, olio evo e basilico (aggiungi la mozzarella qualche minuto prima di estrarle dal forno). Altre ancora con fette di zucchina tagliata sottile e alici, altre con fette di cipolla e tonno sgocciolato.

Fai cuocere per circa 12-15 minuti.

Sono buonissime sia calde che fredde e sembrano fatte con il lievito!

Commenti
CONDIVIDI
Mi chiamo Nicoletta Cinotti, sono un Event Manager e mi occupo della gestione della produzione, della grafica e del montaggio video all'interno del sito melarossa.it