CONDIVIDI

Pizza e pane a dieta? Basta che siano light! Ecco i consigli per prepararli dal re della pizza Gabriele Bonci

Primo: usa una miscela di farine, unendo al grano il farro, su 600 gr di farina di grano tipo 1, o 2, quindi una farina semi-integrale, metti almeno 400 gr di farro.

Secondo: fai lievitare l'impasto a lungo, perché nella farina c'è un enzima che si chiama amilasi, che mangia l'amido e lo trasforma in zucchero semplice, se fai lievitare a lungo in frigorifero, la prima digestione avverrà lì, quindi pizza e pane saranno più digeribili.

Terzo: condisci con semplicità, con pomodoro, tante verdure di stagione, poco sale e olio a crudo.

La pizza light di Gabriele Bonci:

Ingredienti:

  • impasto per pizza
  • pomodoro fresco
  • verdure fresche di stagione (spinaci, cicoria)

Preparazione: 

Fai un primo strato di pizza semplice, copriamola con il pomodoro semplice, poi condiamola con verdure fresche di stagione, mettiamo la cicoria dentro cruda, senza neanche il sale, e la ricopriamo con un altro strato.

Poi la mettiamo al forno a 250°, prima sotto e poi sopra.

Quando esce condisci con un filo d'olio ed una spruzzata di limone e poi servi.

Il pane light di Gabriele Bonci:

Ingredienti per l'impasto:

  • lievito naturale (300 gr al kg di farina)
  • 1 kg di farina di farro integrale
  • 650 ml di acqua
  • un pizzico di sale

Preparazione:
Lascia lievitare l'impasto per 5 ore almeno, poi spezzalo e mettilo nella teglia.

Imposta il forno al massimo all'inizio, poi abbassa il forno a 180°.

E adesso sbizzarrisciti a preparare ed assaggiare le due ricette che Gabriele ha dedicato ai “buongustai con leggerezza” di Melarossa!

Commenti