Home Ricette Light Ricette per Categoria Pizza di cavolfiore

Pizza di cavolfiore

CONDIVIDI
la ricetta della pizza di cavolfiore

La pizza di cavolfiore è a tutti gli effetti una pizza finta. Una pizza senza farina, in cui la base non è fatta con il classico impasto di acqua, farina e lievito. E' il cavolfiore a fare da base, per un risultato davvero particolare e di sicuro più light.

La pizza di cavolfiore è particolarmente adatta per le persone celiache e per i vegetariani, ma anche per chi vuole provare una pizza diversa dal solito.

Per rendere la base solida e un po' croccante dovrai infornarla diverse volte, ma il risultato finale sarà davvero appetitoso. Per il condimento usa mozzarella light, olive verdi e pomodorini, la pizza avrà un aspetto colorato e un sapore ricco.

Puoi prepara la pizza di cavolfiore anche come antipasto, presentandola già tagliata a fettine o quadrotti.

La pizza di cavolfiore è un'idea di Antonella del sito "Fotogrammi di zucchero"

Calorie totali: 990 Kcal / Calorie a persona: 495 kcal

Ingredienti per 1 pizza (2 persone):

Per la base:

  • le cimette di un cavolfiore (600 gr)
  • 80 g di farina
  • 1 cucchiaio di origano secco
  • sale
  • pepe
  • 3 uova, sbattute

Per la farcitura:

  • 150 g di pomodorini
  • 30 g di olive verdi
  • 100 g di mozzarella light
  • 2 cucchiaini di olio

Preparazione:

Scalda il forno a 200°, rivesti una teglia con la carta forno.

Taglia le cime del cavolfiore eliminando i gambi e mettile nel robot da cucina un po’ alla volta. Frulla fino ad ottenere un composto fine e granuloso, simile al cous cous.

Prendi 600 g di cavolfiore frullato, aggiungi la farina, l’origano, il sale, il pepe e mescola.

Fai un buco nel centro e unisci le uova sbattute. Impasta fino ad ottenere un composto omogeneo con il quale potrai creare una palla. Sarà meno compatto e più appiccicoso del tradizionale impasto per pizza. Trasferiscilo sulla carta forno e forma una base appiattendo l’impasto con le mani. I bordi dovranno essere leggermente più alti.

come preparare la base della pizza di cavolfiore

Inforna per 25-30 minuti o fino a quando la base risulterà dorata. Nel frattempo prepara la farcitura tagliando a pezzetti i pomodorini, le olive e la mozzarella.

Sforna la pizza, farciscila e rimettila in forno per altri 5 o 10 minuti.

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedentePancake agli spinaci
Articolo successivoLa clementina, dolce ma ipocalorica
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.