CONDIVIDI

La piadina non stanca mai, è uno di quei piatti alternativi al panino, da mangiare per un pranzo veloce e o quando hai voglia di qualcosa di appetitoso ma leggero. Puoi infatti condirla come vuoi per tenere sotto controllo le calorie e preparare da solo la tua piadina light senza olio con la ricetta di Melarossa.

Le verdure non possono mancare in una piadina degna di tale nome, ma qualche piccola variante ti permetterà di assaporare sapori nuovi. Al posto dei pomodori freschi usa quelli secchi, senza preoccuparti se contengono molte calorie (258 per 100 g) perché ne basta una piccola quantità per insaporire la piadina, per cui il conteggio calorico si assottiglia. E poi ci pensa subito l’insalata a bilanciare le cose, con le sue virtù depurative e la sua leggerezza.

Per farcire la piadina puoi usare il caprino, un formaggio a basso contenuto di grassi ideale per essere spalmato e per amalgamare gli altri ingredienti. E’ light, ipocalorico e ricco di ferro, il che lo rende anche nutriente oltre che gustoso e leggero. Inoltre è particolarmente adatto per chi è allergico alle proteine del latte vaccino. Perfetta base anche per le olive, sia le verdi per un sapore delicato che le nere per un gusto più intenso.

La tua piadina sarà pronta in pochi minuti dato che nessun ingrediente richiede cottura, dovrai solo scaldare la piadina in padella o sulla piastra e aggiungere poi il caprino, le olive e i pomodori secchi. Buon appetito!

Calorie totali: 856 kcal / Calorie a piadina: 428 Kcal

Ingredienti per due persone

2 piadine light senza olio
20 g di pomodori secchi
40 g di olive snocciolate
100 g di caprino fresco
50 g di insalata mista

Preparazione

Scotta i pomodori secchi in acqua bollente per circa 5 minuti, in modo che si ammorbidiscano, scolali e asciugali. Lava e asciuga l’insalata, poi tagliala a pezzetti.

Scalda le piadine in modo che divengano leggermente dorate ma ancora morbide.

Farciscile con i pomodori secchi, le olive, i fiocchetti di caprino fresco e l’insalata.

Ricetta e foto di Antonella Pagliaroli di Fotogrammi di zucchero

Commenti