CONDIVIDI

Il pesto di zucchine e ricotta è uno dei tanti modi in cui si può fare il pesto. Non solo con il basilico, infatti, secondo la più classica delle ricette, ma anche con altri ingredienti ugualmente sani e gustosi.

Come le zucchine, ad esempio, che per colore richiamano anche il visivamente il pesto tradizionale. E sono delle verdure sempre adatte se segui una dieta e per mangiare sano: contengono infatti fibre e sali minerali in gran quantità. Di conseguenza favoriscono la regolarità intestinale, svolgendo anche un'azione leggermente lassativa, e stimolano la diuresi e l'eliminazione dei liquidi.

L'altro ingrediente che caratterizza questo pesto alternativo è la ricotta. Fresca e leggera, apporta proteine e calcio, e rende la salsina molto nutriente.

Nel pesto di zucchine e ricotta non manca neanche qualche fogliolina di basilico che lo rende profumato e ne aumenta la digeribilità.

Una volta pronto, conserva il pesto in un barattolino di vetro con il tappo a chiusura ermetica, per non più di 2 giorni. Gli ingredienti infatti sono tutti freschi e, soprattutto la ricotta, tendono a rovinarsi velocemente, anche come sapore.

La ricetta del pesto di zucchine e ricotta è di Antonella del sito Fotogrammi di zucchero

Calorie totali: 1445 kcal / Calorie a porzione: 361 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 zucchine
  • 60 gr di ricotta magra
  • 10 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1/2 spicchio d'aglio
  • foglie di basilico fresche
  • sale
  • pepe
  • 320 gr di pasta

Preparazione

pesto-zucchine-ricotta-stepuno

Lava accuratamente le zucchine, poi tagliale grossolanamente. Ponile in un frullatore insieme al sale, al mezzo spicchio d'aglio, alla ricotta, al parmigiano, al pepe e alle foglie di basilico fresche.

Frulla fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa. Metti a bollire una pentola d'acqua salata, cuoci la pasta al dente e condiscila con il pesto di zucchine e ricotta.

Decora con qualche foglia di basilico fresco e servi in tavola.

pesto-zucchine-ricotta-stepdue

 

Commenti