CONDIVIDI

Il panino mediterraneo è buono, leggero e salutare. Una soluzione perfetta per fare il pieno dei nutrienti tipici della tradizione mediterranea. Non solo la pasta e la pizza, infatti, ma anche il panino può rappresentare i colori e i sapori della cucina di casa nostra, quella che fa bene sia al gusto che alla salute.

E il panino mediterraneo è l’ideale da inserire nella dieta, perché fornisce tutti i micro e macro nutrienti di cui l’organismo ha bisogno.

Il pane è fonte di carboidrati che forniscono energia: si può usare un classico panino all’olio o una rosetta, meglio se integrali perché contengono fibre utili per la regolarità intestinali.

La mozzarella garantisce proteine e calcio, e quella di bufala ha anche un sapore particolarmente ricco e avvolgente.

I pomodori sono gli antiossidanti per eccellenza, grazie al licopene che contrasta i radicali liberi e rallenta l’invecchiamento cellulare. Per il panino mediterraneo i pomodori ramati sono molto indicati, poiché si tagliano in fettine lunghe e sottili che non cadono da tutte le parti quando si addenta il pane!

Per ultimi, non certo per importanza, le melanzane e il basilico, la parte verde del panino mediterraneo. Le melanzane sono depurative, leggermente lassative e ipocaloriche, mentre il basilico è rinfrescante e digestivo.

Un mix di ingredienti salutari e gustosi, da mangiare a casa o al parco.

Calorie: 400 Kcal

Ingredienti:

  • un panino
  • pomodori ramati
  • melanzane  grigliate
  • 3 fette sottili di mozzarella di bufala
  • basilico
  • un cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione:

Prepara l’olio al basilico almeno 1 ora prima, per farlo insaporire.

Taglia le melanzane a fette non troppo sottili e grigliale.

Taglia il pomodoro a fettine e condiscile con un pizzico di sale e un filo d’olio.

Inizia a farcire il panino con le fettine di pomodoro e aggiungi le melanzane grigliate prima e le fettine di mozzarella poi.

Completa con l’olio al basilico.

Commenti