Home Ricette Light Ricette per Categoria Millefoglie di pane, pomodoro e caprino

Millefoglie di pane, pomodoro e caprino

CONDIVIDI

Una ricetta tipica della tradizione pugliese, dal sapore ricco e dall'aspetto invitante: la millefoglie di pane pomodoro e caprino è adatta come piatto unico da gustare per un pranzo o una cena light. Gli ingredienti sono tutti leggeri, dai pomodori che favoriscono la depurazione e la digestione, al caprino che è un formaggio a basso contenuto di grassi ma ricco di ferro e calco. Con la millefoglie salata prendi quindi i classici due piccioni con una fava: mangi bene e mantieni la linea.

I valori nutrizionali della millefoglie salata

Un piatto tipico che utilizza prodotti naturali, il segreto per preparare un piatto buono ma anche ricco di principi nutritivi (perché quanto più si elabora, tanto più i principi nutritivi vengono a mancare): abbiamo un pane particolare fatto con le patate, quindi ricco di amidi e carboidrati, con il pomodoro, che contiene il licopene, un antiossidante potentissimo che abbassa il colesterolo, riduce l'incidenza delle malattie cardiovascolari, e la sfoglia di caprino, che  contiene non solo il calcio ma anche un acido grasso speciale, l'acido grasso coniugato, che è al centro di studi scientifici che dicono che può essere un aiuto per chi soffre di diabete e per ridurre l'obesità: sembra un controsenso che il formaggio aiuti a combattere l'obesità ma, nel caso del caprino, ci sono dei dati scientifici che lo sostengono.

Segui la ricetta dello chef Gegè Mangano e non avrai difficoltà a preparare questa prelibatezza e a fare bella figura con i tuoi ospiti.

Preparazione:

Taglia il pane a fette molto sottili (Gegè Mangano ha utilizzato del pane preparato con la crescente madre e lievitato con le patate).

Affetta i pomodorini pachino, o i datterini, a seconda della stagione, strofinali sulle fette e inizia a disporle sul piatto, una sull'altra, alternando pane, pomodori, basilico e un pizzico di sale, come in una millefoglie.

Guarnisci con delle scaglie di caprino e completa con un filo di olio extravergine di oliva e accompagna con del vincotto di fichi.

 

Commenti