CONDIVIDI

Veloce, fresca e gustosa, l'insalata di tonno e cannellini ti assicura la giusta dose di potassio, soprattutto grazie ai fagioli. Inoltre benefici anche di tutte le proprietà del tonno, che è ricco di Omega 3 e di proteine di elevata qualità. L'ideale è usare il tonno fresco, ma se non lo hai a disposizione va bene anche il tonno in scatola, preferibilmente al naturale.

Fresca e leggera, può essere preparata come monoporzione per un antipasto o per un contorno sfizioso. Per completare l'effetto fresco aggiungi la cipolla, il sedano, il prezzemolo e la scorza grattugiata del limone.

Il risultato è un mix di nutrienti oltre che di sapore, e in realtà potrebbe andar bene anche come piatto unico perché completo dal punto di vista nutrizionale. Proteine, ferro, minerali, vitamine e antiossidanti: non manca nessuno all'appello! Ed è anche ipocalorica.

Per rendere la tua insalata di tonno e cannellini ancora più stuzzicante, puoi insaporirla ulteriormente con le erbe aromatiche o le spezie. Se la servi nei bicchierini o nelle verrine come aperitivo o antipasto, decorala con qualche fogliolina di menta fresca o di salvia.

La ricetta dell'insalata di tonno e cannellini è del blog "La via delle spezie"

Calorie: 102 kcal a bicchierino

Ingredienti per 6 persone:

  • 200 gr di fagioli cannellini bolliti;
  • 20 gr di sedano;
  • 10 gr di cipolla rossa;
  • 200 gr di tonno;
  • sale;
  • pepe;
  • 10 gr di olio;
  • 5 gr di prezzemolo
  • scorza grattugiata di un limone non trattato

Preparazione:

Fai scottare il tonno un minuto per lato su una griglia, taglialo a cubetti regolari e trasferiscilo in una ciotola. Aggiungi i fagioli, il sedano, la cipolla tagliati a cubetti piccoli e il prezzemolo tritato finemente. Per ultimi la scorza grattugiata del limone, l'olio, il sale e il pepe.

Mescola, copri il recipiente con la pellicola trasparente e lascia riposare in frigo per un'ora. Poi dividi nei bicchierini e servi a temperatura ambiente.

Commenti