CONDIVIDI

L'insalata di salmone è un piatto sano e appetitoso grazie alle proprietà salutari del salmone e alla presenza delle verdure fresche, e se aggiungiamo anche l'avocado e lo yogurt diventa una vera miniera di benessere. Tra il salmone e l'avocado infatti non si contano i benefici della salute, entrambi 'scoppiano' di nutrienti, e anche lo yogurt ci mette del suo. Inoltre l'insalata di salmone avocado e yogurt è un piatto leggero, di facile digestione e dal gusto invitante, ideale in estate perché il mix di pesce, frutta e verdura soddisfa la voglia di fresco del palato e dell'organismo.

E' anche veloce da preparare, anche se è preferibile mettere il salmone a marinare dalla sera precedente per farlo insaporire al meglio; per il resto non ci vuole nulla a tagliare l'avocado a dadini e a unire il tutto in una insalatiera, yogurt magro compreso. Per mantenere l'insalata di salmone sul piano della leggerezza scegli infatti uno yogurt bianco magro o il greco, che sono poveri di grassi.

Valori nutrizionali dell'insalata di salmone

Il salmone è ricco degli Omega3 che tengono sotto controllo il colesterolo e aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari.
L'avocado è invece ricco di sali minerali, soprattutto calcio e potassio importanti per le ossa, la pressione e i muscoli; inoltre contiene antiossidanti utili fra l'altro per mantenere la pelle giovane ed elastica, e le fibre che regolarizzano la funzionalità intestinale.

Lo yogurt è una fonte proteica a basso contenuto di grassi e riequilibra la flora batterica grazie ai probiotici che contiene naturalmente.

Calorie totali: 629 Kcal / Calorie a persona: 314 Kcal

Una proposta di Antonella del blog Fotogrammi di zucchero

Ingredienti per due persone:

Per il salmone marinato:

  • 160 g di salmone fresco sfilettato (abbattuto)
  • 4 cucchiai abbondanti di aceto di vino bianco
  • succo di 1 limone 20 cal
  • sale
  • pepe
  • 1 cucchiaio di finocchietto selvatico

Per l’insalata:

  • 1/2 avocado
  • 40 g radicchio rosso tondo
  • 80 g di pan di zucchero o altra insalata
  • 1 porro
  • 10 g di semi di lino
  • 10 g di di semi di sesamo
  • 80 g yogurt bianco magro
  • 1 cucchiaino di olio extra vergine d’oliva
  • succo di1/4 di limone 5 cal
  • sale
  • pepe
  • aneto
  • menta

Preparazione:

La sera prima prepara il salmone marinato: lava il salmone già pulito e sfilettato in acqua fredda e asciugalo per bene, taglialo a fette molto sottili con un coltello affilato.

Cospargilo con aceto, succo di limone, un pizzico di sale, pepe e del finocchietto selvatico.

Lascialo a macerare in frigo per 10-12 ore.

Il giorno dopo taglia il radicchio, il pan di zucchero, il porro a listarelle sottili.

Aggiungi il salmone e cospargilo con semi di sesamo e di lino.

Prepara la salsa mescolando lo yogurt con il succo di limone, l'olio, il pepe, il sale, l'aneto e la menta. Versala sull'insalata.

Taglia l'avocado a cubetti e uniscilo all'insalata, mescola tutto e servi.

Commenti