CONDIVIDI

L'insalata di polpo e patate è un piatto unico ideale in ogni stagione, per mangiare in modo gustoso e light. Appena 150 calorie a porzione, infatti, per un piatto che trova diverse collocazioni in cucina. E' una ricetta che va bene infatti come piatto unico, come antipasto e anche come secondo accompagnato da un'insalatina di verdure crude.

Con l'insalata di polpo e patate puoi gustare un piatto sfizioso anche se sei a dieta, grazie al nutrimento offerto sia dalle patate che dal polpo. Il tutto con poche calorie, pochissimi grassi e un buon sapore.

Preparare l'insalata è anche facile, e puoi farla anche in anticipo, già la sera prima, per farla insaporire ancora di più. Così la troverai pronta al tuo rientro a casa, oppure puoi portarla al lavoro con te per non mangiare il solito panino a pranzo.

L'insalata di polpo e patate è una proposta di Manuela Abbrescia
del blog La via delle spezie

Calorie totali: 600 kcal / 1 porzione: 150 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di polpo congelato (il peso si riferisce al polpo pulito)
  • 250 gr di patate
  • un cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • pepe nero in grani q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • succo di limone q.b.
  • prezzemolo q.b.

Tempo di preparazione: 2 ore circa
Difficoltà: elaborata

Preparazione dell'insalata di polpo e patate:

Scongela il polpo prima dell'utilizzo.

Svuota l'interno della sacca ed eliminare anche gli occhi e il becco.

Porta a bollore una pentola d'acqua aromatizzata con grani di pepe nero e l'aceto di vino bianco e tuffaci per quattro/cinque volte le punte dei tentacoli per farle arricciare.

Immergi tutto il polpo e lessalo per circa 40-50 minuti.

Dopo aver bollito le patate, pelale e riducile a cubetti.

Taglia anche il polpo a cubetti.

In una ciotola mescola il polpo e le patate, regola di sale e pepe, aggiungi un filo d'olio, il prezzemolo tritato e il succo di limone.

Commenti