CONDIVIDI

La ricetta gamberi alla catalana che ti proponiamo è un antipasto di pesce tipico della regione spagnola della Catalogna e per le sue caratteristiche può diventare anche un perfetto secondo piatto leggero. Gli ingredienti per prepararli sono pochi e semplici e rendono il piatto adatto anche per la dieta, perché ipocalorico e privo di grassi; anche il sale è superfluo in questo piatto di pesce, con le spezie e gli aromi il sapore è assicurato.

Proprietà nutrizionali della ricetta gamberi alla catalana

I gamberi sono ricchi di omega 3 e omega 6, detti anche “grassi buoni” perchè mantengono la salute delle arterie e contrastano i trigliceridi. Rappresentano inoltre una fonte di sali minerali.

Il gusto caratteristico del piatto è dovuto infatti alla presenza di molte spezie che vanno a insaporire i gamberi semplicemente scottati in acqua, non arrostiti sulla piastra o in padella. Dopo aver lessato i gamberi, li prepari in insalata con la cipolla, le olive e un mix di verdure fresche, dalla semplice lattuga a più tipi messi insieme, secondo i tuoi gusti: puoi aggiungere finocchi, sedano e pomodorini come nella ricetta di Melarossa o altre verdure che preferisci.

La catalana di gamberi si consuma fredda e per questo oltre che come antipasto puoi usarla come secondo piatto o anche come piatto unico in una calda serata estiva o per un pranzo in ufficio.
La ricetta è anche comoda perché la prepari in anticipo e la trovi anche più gustosa dato che ha avuto il tempo di insaporirsi. Ma va bene anche come salva-cena, ci vuole poco tempo per lessare i gamberi e condirli, quindi in caso di ospiti dell’ultimo momento puoi fare bella figura in poche mosse!

Scopri come preparare la ricetta gamberi alla catalana

Calorie totali: 840 kcal/ 1 porzione: 210 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 16 gamberi (freschi o surgelati)
  • 16 pomodorini
  • 20 olive nere
  • 120 gr di insalata mista
  • 1 finocchio
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla rossa
  • 1 limone
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • aceto balsamico
  • prezzemolo q.b.

Tempo di preparazione: 20 minuti
Difficoltà: media

Preparazione:

Pulisci i gamberi, togli le teste, metti a bollire l’acqua con lo spicchio d’aglio, le foglie di sedano, il prezzemolo, mezza cipolla e il limone, quindi lessare i gamberi per 3/4 minuti, asciugali, privali del carapace e del budello intestinale.

Pulisci e lava le verdure: taglia l’insalata, riduci a fette molto sottili il finocchio e il sedano, a rondelle la cipolla e le olive, a spicchi i pomodorini.

Metti il tutto in un’insalatiera, condire con sale, pepe, aceto balsamico (appena qualche goccia) e olio, aggiungi i gamberi, mescola, lascia insaporire qualche minuto e servire.

L’insaltata di gamberi alla catalana è pronta!

Foto: Adriana Abbrescia

Commenti
CONDIVIDI
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.