CONDIVIDI

Conosciuta anche come tabulè, l’insalata di bulgur ai profumi dell’orto è un piatto tipico della cucina mediorientale, sano e bilanciato. Questa ricetta che ti proponiamo è ideale se vuoi mangiare con gusto e leggerezza in ogni stagione, ma soprattutto in primavera e in estate, quando si avverte la necessità di pasti leggeri e facili da digerire. Se stai seguendo una dieta, è una sostituzione perfetta di un piatto unico perchè è light, contiene infatti poche calorie. Il bulgur è un cereale privo di grassi, con un moderato contenuto calorico e compatibile con la dieta.

Proprietà nutrizionali dell’insalata di bulgur

Il bulgur o burghul  si ottiene dalla lavorazione del frumento integrale, dunque eredita totalmente le proprietà nutrizionali del cereale dal quale è ottenuto. Il rivestimento esterno del chicco è ricco di sali minerali e vitamine, soprattutto quelle del gruppo B.  Condita con speck e verdure, l’insalata di bulgur rappresenta un piatto unico completo:

  • il bulgur fornisce gli amidi e rappresenta la fonte di carboidrati.
  • lo speck rappresenta la fonte proteica, che ti regalano nutrimento.
  • le diverse verdure contengono i sali minerali e le vitamine, in misura variabile. I fagiolini, in particolare, contengono vitamina A, tutte le vitamine del gruppo B e la preziosa vitamina C. Quest’ultima è un antiossidante potente in grado di contrastare l‘azione dei radicali liberi e la conseguente ossidazione cellulare, inoltre ha un ruolo fondamentale nel rendere biodisponibile il ferro nell’organismo. Lo spettro degli antiossidanti si completa con la presenza della luteina e zeaxantina.

Se non gradisci lo speck, potresti sostituirlo con un’altra fonte proteica, per mantenere bilanciata l’insalata, come ad esempio i gamberetti o del formaggio fresco. Il risultato finale sarà comunque gustoso e leggero.

Puoi preparare l‘insalata di bulgur ai profumi dell’orto non solo come portata principale, ma anche per un aperitivo particolare, servendola ai tuoi ospiti in coppette monoporzione. Prova, il risultato è assicurato!

Scopri come preparare l’insalata di bulgur

Print Recipe
Insalata di bulgur ai profumi dell’orto
Voti: 4
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Piatto primi piatti
Porzioni
persone
Calorie a Persona
319
Calorie Totali
1279
Ingredienti
Piatto primi piatti
Porzioni
persone
Calorie a Persona
319
Calorie Totali
1279
Ingredienti
Voti: 4
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Metti a bollire il bulgur seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Lascialo raffreddare, sgranalo con una forchetta e condiscilo con poco olio in modo che non si incolli.
  2. Lava tutte le verdure e riduci a cubetti della stessa misura la carota, la zucchina, il peperone e i fagiolini. Fai bollire le verdure in acqua per 3 minuti e raffreddale rapidamente in una ciotola con acqua e ghiaccio: in questo modo manterranno il colore e resteranno croccanti.
  3. Taglia a cubetti lo speck e i pomodori, sminuzza la rucola e il basilico. Trasferisci in una ciotola il bulgur e il resto degli ingredienti, regola di sale, pepe, olio. Aggiungi qualche goccia di olio piccante e un po' di scorza grattugiata di limone, mescola e lascia riposare per mezz'ora in frigorifero prima di servire.
Commenti
CONDIVIDI
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.