CONDIVIDI

Girelle di zucca con salvia e rosmarino, perfette da preparare anche per la festa di Halloween, sono sfiziose, colorate e delicate.  Facili da preparare e dal risultato assicurato: più gustose del pane ma più ricche grazie alla zucca e alle sue tente proprietà.

Girelle di zucca: valori nutrizionali

La zucca è un alimento ipocalorico  grazie alla alla presenza al suo interno di un’alta concentrazione di acqua (100 grammi forniscono solo 18 calorie) e una bassissima percentuale di lipidi e proteine. La zucca è particolarmente ricca di caroteni e vitmina A, ma anche vitamina C e vitamine del gruppo B. Anche alcuni minerali sono presenti in quantità discrete.

Alla zucca sono riconosciute proprietà digestive, rinfrescanti, lassative e diuretiche.

Rispetto agli altri cereali, il farro ha un apporto calorico leggermente inferiore pari a 335 calorie per 100 grammi.

La farina di farro è ricca di proteine, vitamine del gruppo B e contiene la metionina che rientra nel gruppo degli amminoacidi essenziali.

La farina di farro viene utilizzata soprattutto per la produzione di pasta e pane.

L’alimentazione a base di prodotti derivati dal farro è particolarmente indicata per chi non digerisce pane, pasta o altri prodotti costituiti da grano duro o tenero, ma non per i celiaci in quanto non è del tutto priva di glutine.

Scopri come preparare le girelle di zucca con salvia e rosmarino

Calorie totali: 1909 Kcal

Ingredienti:

  • 200 gr di farina di farro
  • 100 gr di farina di tipo 0
  • 100 gr di semola di grano duro
  • due cucchiai di frumina (o fecola o amido di mias)
  • 150 gr di zucca cotta al vapore
  • mezza bustina di lievito per torte salate (io ho usato il cremor tartaro)
  • 50 ml circa di olio extravergine di oliva
  • sale marino iodato
  • sale Ambrato Murray River Australiano
  • salvia e rosmarino freschi tritati finemente (in abbondanza)
  • mezzo bicchiere circa di acqua

Preparazione:

Metti nella planetaria la zucca schiacciata con una forchetta, le farine, la frumina, il lievito, un bel pizzico di sale, un bel cucchiaio delle erbe aromatiche trita, l’olio e l’acqua ed impasta come quando si prepara l’impasto per la pizza o la focaccia.

Eventualmente aggiungi farina o acqua in base alla consistenza del composto.

Una volta pronta con le mani belle unte prendi dei pezzi di pasta e fai delle girelle, adagiale su una teglia da forno oleata e cospargile con le erbe aromatiche e con un pizzico di sale ambrato.

Cuoci in forno a 190° per circa 30 minuti.

Commenti