CONDIVIDI

Per la tua estate prepara dei ghiaccioli al pompelmo rinfrescanti e dietetici, utilizzando il succo di pompelmo che è povero di calorie e dissetante.

E per renderli speciali aggiungi anche dei pezzetti di frutta all’interno, ottenendo così dei ghiaccioli al pompelmo con frutta fresca di stagione tutta da mordere. L’ideale è usare le fragole e i mirtilli: questi ultimi puoi metterli direttamente interi e anche le fragole se prendi quelle di bosco, altrimenti le tagli in piccoli pezzi. Considera infatti che la frutta deve entrare in un morso, per così dire, quindi dovrai quasi sminuzzarla per mangiarla facilmente.

I tuoi ghiaccioli al pompelmo saranno così colorati e ricchi di sapori contrastanti, da quello aspro del pompelmo al dolce delle fragole all’amarognolo dei mirtilli; se ti piace puoi aggiungere anche dei pezzetti di ananas, che è dolce e rinfrescante.

I ghiaccioli al pompelmo e frutta sono ipocalorici e adatti al consumo di adulti e bambini, per mangiare senza grassi e fare il pieno di liquidi e vitamine, indispensabili per l’organismo durante l’estate. Considerata la leggerezza, puoi mangiarne anche due al giorno, anche perché sono l’ideale per non mangiare ‘schifezze’ durante la giornata, soprattutto il pomeriggio quando l’intervallo tra pranzo e cena è più lungo.

Calorie totali (per 6 ghiaccioli): 229 Kcal / Calorie a ghiacciolo: 38 Kcal

Ingredienti per 6 ghiaccioli:

  • 200 ml di succo di pompelmo rosé (circa 3 pompelmi)
  • 100 ml di acqua
  • 40 g di fragole
  • 40 g di ananas
  • 30 g di mirtilli
  • 30 g di zucchero

Preparazione:

Fai scaldare l’acqua con lo zucchero e mescola fino a quando questo sarà completamente sciolto.

Lascia raffreddare lo sciroppo ottenuto, nel frattempo spremi il succo di pompelmo, taglia l’ananas a piccoli cubetti e le fragole a fettine.

Mescola lo sciroppo, ormai raffreddato, assieme al succo di pompelmo e versalo negli stampini per ghiaccioli distribuendo anche fette di fragole, i cubetti di ananas e i mirtilli all’interno.

Tieni in freezer per almeno 6 ore.

Commenti