Home Ricette Light Ricette per Categoria Funghi Champignon ripieni di tonno

Funghi Champignon ripieni di tonno

CONDIVIDI
La ricetta deii funghi ripieni di tonno

La ricetta del funghi champignon ripieni di tonno è un piatto sfizioso da preparare per mangiare con leggerezza e gusto. A settembre gli champignon sono nel massimo del loro splendore, preparali in modo diverso dal solito, con il tonno e l’uovo. Il fungo diventa contenitore oltre che ingrediente e ottieni un piatto da utilizzare in tante versioni sulla tavola: come antipasto, come secondo o come sfizio per un brunch.

I funghi champignon ripieni di tonno hanno un gusto particolarissimo, perché gli champignon sono delicati, il tonno in scatola è saporito e poi ci sono uovo, pepe nero e formaggio grattugiato a insaporire ancora di più. Se li mangi per secondo completali con una insalata di verdure fresche, da una semplice lattuga iceberg a un sedano e finocchio, che alleggeriscono il palato e la linea.

Anche se in realtà già questo piatto è abbastanza light, perché i funghi champignon sono decisamente ipocalorici in quanto composti quasi del tutto da acqua e, proprio per questo, anche depurativi. Il tonno, se prendi quello in scatola al naturale e non quello ‘affogato’ nell’olio d’oliva, contiene pochi grassi e l’uovo non è calorico. Puoi mangiare quindi i funghi ripieni anche se sei a dieta o stai attento alla linea, magari senza eccedere…..

Calorie totali: 447 Kcal / Calorie a persona (2 funghi): 111 Kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 funghi champignon grandi (170 gr)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 uovo
  • 140 g di tonno in scatola al naturale
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • vino bianco
  • formaggio grattugiato
  • pepe nero
  • prezzemolo
  • 20 gr di pangrattato

Preparazione dei funghi champignon ripieni di tonno:

Pulisci accuratamente i funghi, separa le cappelle dai gambi e taglia i gambi a pezzettini.

Soffriggi a fuoco lento in un pentolino l’aglio con un filo d’olio, aggiungi i gambi tritati precedentemente, il vino bianco, sale, pepe e prezzemolo tritato.

Fai cuocere per 10 minuti circa, poi metti il tutto in una ciotola ed aggiungi il tonno, l’uovo ed un po’ di formaggio grattugiato. Amalgama il tutto.

Con il composto ottenuto riempi le cappelle dei funghi come se fossero delle scodelline.

Spolverizza infine del pangrattato.

In una teglia da forno unta con un filo d’olio adagia sul dorso i funghi ripieni.

Metti in forno a 160° per circa 20 minuti.

Servi ben caldi.

di Giustina D’Alessandro
dal blog Ricette di briciole di pane http://ricettedibricioledipane.blogspot.it/

Commenti
CONDIVIDI
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.