CONDIVIDI

Lo smoothie di fragole yogurt e menta è fresco, nutriente, dissetante e digestivo. Ideale in ogni momento della giornata quando fa molto caldo e hai voglia di rinfrescarti, sempre con un occhio alla linea.

Questo smoothie si prepara infatti con lo yogurt bianco e magro, a basso contenuto di grassi ed alto contenuto nutrizionale. E’ quindi nutriente senza appesantire e si adatta a tutta la famiglia, fin dalla colazione. Per il primo pasto della giornata, infatti, si può scegliere anche uno smoothie da fare con la frutta di stagione, appunto le fragole che sono fresche, dolci e dissetanti. Se poi allo smoothie di fragole aggiungi qualche fogliolina di menta lo rendi ancora più profumato e facile da digerire.

Oltre che per la colazione, lo smoothie di fragole yogurt e menta è l’ideale per lo spuntino di metà giornata, al posto del ‘solito’ frutto o della macedonia di frutta fresca. In particolare in primavera e in estate, quando inizia a fare caldo ed è l’organismo stesso a richiedere bevande rinfrescanti.

Per addolcirlo, se le fragole ancora non sono nel pieno della maturazione, puoi usare lo sciroppo d’agave, un dolcificante naturale che vanta un basso indice glicemico ed è quindi utile al posto dello zucchero. Un cucchiaio è la quantità massima da utilizzare per i 2 bicchieri di smoothie alla fragola, perché dolcifica molto e può risultare troppo forte se si esagera.

Ingredienti per 2 bicchieri:

  • 250 gr di yogurt magro
  • una dozzina di fragole
  • un cucchiaio di sciroppo d’agave
  • 5 foglie di menta fresca

Preparazione:

Lava le fragole e tagliale a dadini.

Versa tutti gli ingredienti nel frullatore e mischia per almeno 1 minuto.

Puoi aggiungere un po’ di latte scremato per rendere il frullato più cremoso.

Questo frullato deve essere bevuto molto fresco, quindi mettilo in frigo per almeno 1 ora prima di servirlo o, se preferisci gustarlo subito, aggiungi 2 o 3 cubetti di ghiaccio.

Commenti