CONDIVIDI

Lo smoothie è uno dei migliori spezza-fame, e in più è rinfrescante e gustoso. Un toccasana per lo stomaco, per l’organismo e per l’umore, soprattutto quando sei a dieta e hai le calorie contate.

Con lo smoothie hai l’illusione della dolcezza e tanti nutrienti utilissimi per la linea: tutti i frutti sono infatti ricchi di vitamine e sali minerali, utili sia in estate che in inverno.

In estate la frutta di stagione offre più opportunità, non a caso lo smoothie di fragole è il più classico. L’accoppiata fragole/banane è poi tra le più riuscite, e aggiungendo anche le arance otterrai deli smoothie dal gusto corposo, con la dolcezza di fragole e banane, e le note fresche delle arance.

Valori nutrizionali del frullato di fragole

Lo smoothie di fragole, banane e arance è salutare e adatto per adulti e bambini. Le fragole sono ipocaloriche e depurative; le banane nutrienti e ricche di potassio; le arance ricche di vitamina C. Un mix di tutto rispetto a cui si aggiungono le proprietà dello yogurt, ricco di calcio e proteine nobili.

Con questo bagaglio nutrizionale è decisamente una buona idea bere uno smoothie, soprattutto se vuoi tenere sotto controllo il peso senza rinunciare al gusto e alla dolcezza. A questo proposito, non serve aggiungere lo zucchero o il dolcificante, già la frutta utilizzata è abbastanza dolce, comprese alcune varietà di arance.

Ingredienti per 2 bicchieri:

  • 100 gr di fragole
  • 1 banana
  • 2 arance
  • 2 yogurt magri

Preparazione:

Lava bene le fragole, togli il picciolo e tagliale in 2 parti.

Taglia anche le banane a pezzi.

Spella e spremi le 2 arance e passa il succo al setaccio.

Versa i 2 yogurt, la frutta tagliata e il succo delle arance nel frullatore. Mescola per almeno 1 minuto, fino ad ottenere la consistenza che preferisci.

Tieni il frullato in frigo per almeno 30 minuti prima di berlo.

Commenti