CONDIVIDI

Se c’è una pizza light è la focaccia con rucola bresaola e grana, perché può essere usata come piatto unico.

Contiene infatti tutti i nutrienti necessari per rendere bilanciato il pasto: le proteine della bresaola, il calcio e le vitamine del grana, i sali minerali della rucola, che la rende anche più digeribile. E non devi aggiungere altro al pasto, già completo di tutto quello di cui hai bisogno, verdure comprese.

La focaccia con rucola è velocissima da preparare, devi solo fare la base pizza, alternandola ogni tanto con la base per la pizza integrale, che è più ricca di fibre. Se prendi l’abitudine di tenere di congelatore un po’ di base per la pizza, preparare questa focaccia diventa davvero rapido, e può essere una valida alternativa salva-cena.

Tutti gli ingredienti si aggiungono infatti a crudo, quando la base pizza si è già intiepidita, perché la focaccia con rucola si gusta meglio fredda. Devi solo avere l’accortezza di accorciare i gambi della rucola e spezzettarla, in modo che risulti più comoda da mangiare. Per quanto riguarda il grana, taglialo a scagliette o tocchetti, come preferisci.

Dato che si conserva bene e si digerisce facilmente, la focaccia con rucola è adatta anche per il pranzo in ufficio o per un picnic all’aria aperta.

La focaccia con rucola bresaola e grana è un’idea di Antonella del sito Fotogrammi di zucchero

Calorie totali: 2708 kcal / Calorie a pizza: 677 kcal

Ingredienti per 4 pizze:

  • base per pizza
  • 200 g di bresaola
  • 100 g di rucola fresca
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva + 1/2 cucchiaio per ungere le teglie
  • 40 g di scaglie di grana

Preparazione:

Stendi le pizze, cospargile con un cucchiaio di olio e falle cuocere a 210° in forno statico già caldo per circa 15-20 minuti, o fino a quando non saranno ben dorate.

Estrai le pizze dal forno e coprile con le fettine di bresaola, la rucola fresca, il restante olio e per finire con le scaglie di grana.

Servi subito in tavola.

Commenti