CONDIVIDI

Un piatto unico che unisce all'energia dei cereali i sali minerali delle zucchine, Se cerchi un'alternativa fresca al classico piatto di pasta e velocissima da cucinare, questa ricetta a base di farro e verdure è perfetta per te!

474 CALORIE A PORZIONE

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

  • 100 gr farro perlato (335 cal)
  • 5 pomodori essiccati (50 cal)
  • 1 zucchina (32 cal)
  • 4 cucchiai di olio (360 cal)
  • 1 cucchiaio di salsa tamari
  • 2 manciate di semi di zucca sgusciati (171 cal)
  • erba cipollina fresca o cipollotti tagliati finemente

Calorie totali: 948

PREPARAZIONE

Dopo averlo lavato bene, cuoci il farro a fuoco basso per 40/45 minuti, utilizzando 1 parte di cereale per 2 di acqua.

Scola al dente. Sciacqua i pomodori essiccati dopo averli tenuti in ammollo per circa 15 minuti in acqua, asciugali con carta da cucina e spezzettali finemente o tagliali a listarelle.

Pulisci la zucchina e tagliala a cubetti.

Scalda l’olio e il tamari in una padella capiente o in un wok e fai saltare i pezzetti di zucchina a fiamma vivace per qualche minuto.

Mescola il farro ben scolato dall’ acqua con i pomodori rinvenuti, le zucchine (facendo attenzione a lasciare l'olio in eccesso nella wok) e i semi di zucca.

Completa con l’erba cipollina spezzettata o tritata e il cipollotto tagliato a rondelle.

LA PAROLA AL NUTRIZIONISTA

I cereali sono alla base della piramide mediterranea insieme alle verdure, quindi è importante consumarli per garantirci la dose di carboidrati complessi necessaria a darci l'energia di cui abbiamo bisogno nella vita quotidiana. Il farro rappresenta un'ottima alternativa al riso o alla pasta.
Le zucchine sono una verdura di stagione e apportano molti sali minerali, liquidi e fibre che la cottura alla wok, molto veloce, aiuta a preservare anzichè disperderli.

Luca Piretta - nutrizionista SISA (Società Italiana di Scienza dell'Alimentazione)

 

Il consiglio se sei a dieta: prova questa "insalatona" di cereali e verdure come piatto unico, veloce da preparare e nutriente.

Commenti