Home Ricette Light Ricette per Categoria Come si prepara la glassa di aceto balsamico

Come si prepara la glassa di aceto balsamico

CONDIVIDI
come fare la glassa di aceto balsamico in casa

La glassa di aceto balsamico è il frutto dell'incontro fra l'aceto, il vino e lo zucchero. E' una salsina dal gusto agrodolce da utilizzare in cucina per rendere i tuoi piatti più originali e creativi. E gustosi, perché se ami il gusto dell'aceto balsamico, non potrai che adorare quello della glassa, ancora più intenso e aromatico.

La preparazione della glassa di aceto balsamico è facile, ci vuole solo un po' di tempo per seguire la cottura in modo da darle la giusta consistenza, che deve essere cremosa ma non troppo. Importante è anche il tempo di riposo, per farla addensare, e poi la glassa di aceto balsamico è subito pronta per l'uso. E si può conservare per alcuni giorni, fino a due settimane, basta tenerla in un barattolo a chiusura ermetica.

Come si usa la glassa di aceto balsamico sulla tavola? La glassa si presta a molti utilizzi in cucina:

  • Per condire la carne e il pesce
  • Per le insalate
  • Per i piatti di verdure miste
  • per le tartine, i crostini e le bruschette
  • per farcire i panini

E senza abbondare non è neanche troppo calorica. In 100 gr si trovano infatti circa 88 calorie, il che la rende compatibile anche con la dieta, preferibilmente utilizzata in piccole quantità e non troppo spesso.

Segui la guida step by step di Melarossa per preparare la glassa di aceto balsamico

la ricetta della glassa di aceto balsamico

Gli ingredienti

• 50 gr di zucchero (meglio se di canna)
• un bicchiere di vino rosso
• un bicchiere di aceto balsamico

La preparazione

Versa tutti gli ingredienti in un pentolino con i bordi alti.
Mettilo sul fuoco a fiamma media e porta ad ebollizione per dieci minuti.
Successivamente abbassa la fiamma al minimo in modo che il liquido si addensi.
Non appena si sarà ristretto e avrà assunto l'aspetto di una crema densa, la glassa di aceto balsamico sarà pronta.

Commenti