CONDIVIDI

Ingredienti per 6 cestini:

  • 1 rotolo di pasta fillo
  • 2 mele
  • ½ cucchiaio di miele
  • il succo di una arancia spremuta
  • ½ cucchiaino di cannella
  • 50 gr. di mandorle

Preparazione:

10 minuti + 20 minuti di cottura in forno e per la preparazione dello zabaione

Utensili indispensabili:

stampo di silicone o teglia con  stampi tipo muffin antiaderente

Togli la pasta fillo dal congelatore.

Lava le mele e tagliala a cubetti. Spremi un’arancia e aggiungila alle mele.

Mescola gli ingredienti con mezzo cucchiaio di miele e le mandorle spezzettate.

Gratta la stecca di cannella o aggiungi mezzo cucchiaino da caffè di quella in polvere. Mescola ancora e metti da parte.

Prendi il rotolo di pasta fillo e crea 6 rettangoli che dovranno non solo ricoprire, ma fuoriuscire dai sei stampi.

Metti qualche cucchiaio di mele e mandorle al centro dello stampo fino al bordo ed un poco oltre e poi richiudi con i bordi che avanzano, cercando di attorcigliare i vari fogli di pasta fillo nel modo più bello che ti riesce.

Ripeti per i 6 stampi ed infornali per 20 minuti a 180 gradi.

Togli dal forno e lasciali raffreddare. Con una piccola spatola aiutati a tirarli fuori dagli stampi avendo cura di non rompere il cestino.

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteCrostata di noci con zabaione al passito
Articolo successivoAnsia di crescere: come gestirla?
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.