CONDIVIDI

Contro glicemia e colesterolo, un contorno che grazie ai carciofi aiuta il metabolismo

INGREDIENTI

Nella tua dieta personalizzata di Melarossa troverai le quantità degli ingredienti su misura per te.
Se non sei a dieta ma vuoi comunque mangiare sano, ecco le quantità medie per 4 persone:

  • 4 carciofi
  • 3 cucchiai di olio
  • 2 spicchi di aglio
  • sale qb
  • prezzemolo qb
  • menta qb

PREPARAZIONE

Pulisci i carciofi lasciando un pezzo di gambo.

Allarga le foglie e riempili con il prezzemolo, la menta e l’aglio tritato molto finemente.

Disponili in una casseruola con l’olio.

Aggiungi acqua fino quasi a coprirli e del sale.

Falli cuocere in forno a 170 gradi per 1 ora.

IL NUTRIZIONISTA CONSIGLIA

I carciofi posseggono la maggior quantità di fibra del mondo vegetale, addirittura 5 grammi ed è una fibra particolare, una fibra cosiddetta solubile,  che svolge un ruolo molto importante nel tenere bassi i valori del sangue di colesterolo e di glicemia: questo lo rende una fibra estremamente utile per i disturbi metabolici, ma non solo. Contiene infatti anche una sostanza chiamata cinarina, che sembre svolgere un ruolo importante nella protezione delle cellule del fegato.

Luca Piretta, SISA – Società Italiana di Scienza dell'Alimentazione

Marta Piselli

Commenti