CONDIVIDI

I biscotti light al cioccolato sono un dolce semplice da preparare e, grazie al cioccolato amaro  e all’uso di ingredienti sani, sono il giusto compromesso tra golosità e salute. Nella nostra ricetta non c’è latte, solo uova e farina come ingredienti di base, quindi sono adatti anche per chi è intollerante al lattosio o alle proteine del latte.

I biscotti poi sono tra i dolci più amati da adulti e bambini, è divertente cucinarli in famiglia e sono perfetti da gustare in diversi momenti della giornata.  A colazione per esempio, per iniziare con energia e sprint. Oppure per lo spuntino di metà mattina o per la merenda del pomeriggio, con una tazza di tè o di tisana, oppure con uno smoothie alla frutta.

Puoi concederti i biscotti light al cioccolato anche se sei a dieta, basta non eccedere in quantità: tre o quattro biscotti (al massimo), faranno bene all’umore.

Proprietà nutrizionali dei biscotti light al cioccolato: la parola al nutrizionista

Il nutrizionista di Melarossa, Luca Piretta ci ha detto : “il cioccolato è un ingrediente presente nella piramide alimentare Mediterranea: si trova però tra gli alimenti al vertice, quindi è un alimento che non deve essere consumato quotidianamente. Una regola che vale per gli adulti, ma ancora di più per i bambini.”

Soprattutto se utilizzi quello fondente e lo consumi a piccole dosi, può far parte della tua alimentazione, perché ha delle importanti proprietà nutritive. Come i polifenoli e flavonoidi, due composti antiossidanti, utilissimi nella prevenzione delle malattie cardiovascolari.

È noto anche per essere un naturale antidepressivo, grazie alla teobromina, che aumenta la concentrazione di seretonina, nota come l’ormone del buonumore.

Scopri come preparare i biscotti light al cioccolato con la ricetta step by step

La ricetta dei biscotti  al cioccolato è un’idea di Antonella del sito Fotogrammi di zucchero

Calorie totali: 1567 kcal / Calorie a porzione (2 biscotti): 175 kcal

Ingredienti per 18 biscotti:

  • 170 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 30 g di cacao amaro
  • 100 g di zucchero
  • 45 ml di olio di semi di mais, di girasole o di riso
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Accendi il forno a 180°.

Sbatti l’uovo con lo zucchero con l’aiuto di una frusta, aggiungi l’olio e continua a mescolare.

Incorpora ora la farina setacciata ed il cacao, il lievito per dolci e un pizzico di sale e passa ad impastare con le mani.

Impasta fino ad ottenere un composto abbastanza appiccicoso e morbido ma omogeneo.

Forma delle palline di circa 20 g ciascuna e ponile su una placca rivestita di carta forno, poi schiacciale leggermente premendo con le dita.

Inforna i biscotti per circa 10 minuti: dovranno essere ancora leggermente morbidi quando li toglierai dal forno, perché  tenderanno ad indurirsi raffreddandosi.

Lascia raffreddare prima di servire.

Commenti