Home Ricette Light Scrivi all'esperta di cucina Pizza Margerita

Pizza Margerita

CONDIVIDI

 

Ciao Dora,
ecco di seguito gli ingredienti che ti serviranno per preparare la pizza margherita per una persona.

Per la base:

- 140 g di farina 0
- 100 ml di acqua tiepida
- 1/2 cucchiaino di olio
- 1 g di lievito di birra secco
- un pizzico di sale

Per il condimento:

- 60 g di pomodori pelati
- 70 g di mozzarella
- 1 cucchiaino di olio extra vergine d'oliva più poco altro per ungere la teglia
- sale
- basilico fresco

Per quanto riguarda il procedimento, disponi la farina assieme al lievito in polvere in una ciotola, aggiungi l'acqua tiepida e mescola per amalgamare gli ingredienti, poi lascia riposare per circa 15-20 minuti. Aggiungi quindi l'olio, il pizzico di sale ed impasta con le mani per amalgamare gli ingredienti, riuscirai probabilmente con una sola mano e ci vorrà poco perché sarà un impasto molto piccolo.

Trasferisci ora l'impasto su un piano da lavoro infarinato e impasta energicamente la pizza in modo da farle incorporare aria per qualche minuto. Lascialo poi lievitare in una ciotola coperta da un canovaccio umido o pellicola per alimenti fino al raddoppio. Una volta raddoppiato stendi la pasta in una teglia rotonda spennellata con un filo di olio.

Se vuoi una pizza più alta opta per uno stampo piccolo, di circa 20 cm di diametro, se la vuoi più sottile invece scegline uno da 22-24 cm. In una ciotolina spezzetta i pelati, aggiungi l'olio, il sale e mescola, cospargi la pizza di pomodoro e mettila in forno già preriscaldato a 220° per circa 15 minuti o fino a quando avrà i bordi ben dorati. 5 minuti prima di terminare la cottura cospargila con pezzetti di mozzarella, poi rimettila in forno fino a quando sarà pronta. Cospargi di foglioline di basilico e buon appetito!

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedente“-13 kg mangiando pane e pasta”
Articolo successivoUn giudizio sul look
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.